WTA Premier Cincinnati: trionfo di Karolina Pliskova. Niente leadership mondiale per la Kerber

(Andy Lyons/Getty Images North America)

Karolina Pliskova ha superato nettamente nella finale del WTA Premier di Cincinnati ($2.804.000, cemento) Angelique Kerber, impedendole cosi di diventare la nuova leader della classifica

Bellissimo successo di Karolina Pliskova: la forte ceca, grazie al suo tennis spumeggiante e potente, ha avuto la meglio su Angelique Kerber, numero 2 del mondo, per 6-3 6-1 in appena un’ora di gioco, aggiudicandosi cosi il WTA Premier 5 di Cincinnati. Per lei sesto titolo della carriera, secondo stagionale (si era già imposta a Nottingham).

Troppo superiore la Pliskova ammirata oggi, brava a sorprendere l’avversaria controllandola quasi sempre da fondo grazie alla solite accelerazioni potenti e millimetriche.

La Kerber è apparsa peró lontana parente di sé stessa, forse bloccata dalla consapevolezza che un’eventuale successo qui a Cincinnati, l’avrebbe portata in testa alla classifica, superando, dopo quasi quattro anni di dominio assoluto, Serena Williams: sorpasso che potrebbe però solo essere posticipato di qualche settimana; tra le due rimane infatti un gap di appena 190 punti, che la nativa di Brema potrebbe già recuperare ai prossimi US Open, dove difende appena il terzo turno.
Si preannuncia quindi un finale di stagione a dir poco infuocato e non è affatto scontato che, insieme a lei, altre giocatrici (Halep e Muguruza, per esempio) possano ambire al trono del circuito.

Da segnalare come nel primo parziale, la tedesca, sotto per 4 giochi a 0, abbia infilato un parziale di tre game consecutivi, avvicindandosi quindi all’avversaria, brava però a mantenere la giusta lucidità per chiudere ugualmente il set: dopo aver tenuto il servizio facilmente nell’ottavo gioco, la Pliskova ha strappato infatti a 15 il servizio alla nativa di Brema, aggiudicandosi cosi la frazione per 6-3.
Nel secondo set, la Pliskova si è ritrovata in pochi minuti avanti 5-1, grazie ai break conquistati nel secondo e nel sesto gioco: al servizio per il match, la ceca ha annullato una palla break, chiudendo l’incontro per 6-1 al quarto match point a disposizione.

RISULTATO FINALE
(15) Pliskova b. (2) Kerber 6-3 6-1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here