WTA International Bucharest: Sara Errani batte Francesca Schiavone per ritiro

Vittoria di Sara Errani nel derby contro Francesca Schiavone al secondo turno del WTA International di Bucharest: la romagnola si è imposta approfittando del ritiro della milanese sul punteggio di un set pari

Quarta sfida tra le nostre due azzurre Sara Errani e Francesca Schiavone, 2-1 i precedenti per la prima, vittoriosa nel 2014 a Madrid e nel 2015 a Wimbledon. L’unico successo della Schiavone risale al 2011, dove ebbe la meglio in tre parziali su Sarita, sempre nel WTA Premier di Madrid.

Il primo parziale del match in terra romena è stato un dominio assoluto di Francesca che ha strappato il servizio alla Errani nel secondo gioco a 15 e nel sesto gioco ai vantaggi, aggiudicandosi cosi il primo set per 6-1, dopo aver tenuto a zero l’ultimo game di servizio.

Nel secondo parziale la romagnola è stata brava a non far scappare subito la Schiavone, annullando due pericolose palle-break nel terzo gioco.
Dopo uno scambio di break, sotto 2-3, Francesca ha chiesto l’intervento del fisioterapista per un problema alla spalla destra. Sara, da quel momento, ha conquistato tre giochi di fila aggiudicandosi il set per 6-2.

Francesca, in evidenti difficoltà fisiche, ha alzato bandiera bianca prima dell’inizio del terzo set, consentendo alla Errani di accedere ai quarti di finale.

WTA Bucharest – 2 Turno
(2) Errani b. (WC) Schiavone 1-6 6-2 ritiro

Davide Tarallo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here