Wimbledon day 11, le semifinali femminili: Kerber sconfigge Venus, Serena distrugge Vesnina

AELTC/Joel Marklund . 07 July 2016

In campo le semifinali oggi a Wimbledon.

La prima è quella tra Serena Williams ed Elena Vesnina: match come prevedibile senza storia, con l’americana, al massimo del suo potenziale e ingiocabile al servizio, (96% di punti con la prima!) che lascia solo 2 games alla russa. Serena è apparsa ben diversa dai primi turni; se vedremo questi livelli anche finale sarà davvero difficile vederla perdere.

A sfidarla in finale sarà Angelique Kerber, che ha sconfitto in due set Venus Williams “impedendo” così a Venus di giocare una finale in famiglia: primo set con sette break totali e tantissimi errori da una parte e dell’altra: alla fine riesce ad avere la meglio la tedesca sfruttando maggiormente gli errori non forzati di Venus. Secondo set al contrario, con un solo break in apertura che è quello che regala la vittoria a Kerber: doppio 6-4 e sabato la tedesca tenterà di ripetere l’impresa compiuta a Melbourne.

CENTRE COURT (inizio ore 14)
[1] S. Williams
b. Vesnina 6-2 6-0

[4] Kerber b. [8] V. Williams 6-4 6-4

Federico Balbo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here