US Open: un fantastico Alessandro Giannessi elimina Kudla in 5 set e raggiunge il secondo turno

(Justin Setterfield/Getty Images Europe)

Grandissima prestazione del qualificato azzurro Alessandro Giannessi che è riuscito a battere Kudla in 5 set, raggiungendo Wawrinka al secondo turno degli US Open

Il primo set è stato un vero e proprio disastro per Giannessi che,dopo aver avuto 3 palle break nel game d’apertura, di fatto non si è più visto, facendosi breakkare ben 3 volte di fila dall’avversario, rispettivamente nel secondo, quarto e sesto game del set e concedendo il primo parziale a Kudla per 6 giochi a 0 in appena 23 minuti di gioco.

Dopo il “bagel” subito nel primo set l’ azzurro non si è scoraggiato e ha subito breakkato Kudla a 15 nel primo game del secondo set. Subito dopo Giannessi è stato bravo a confermare il break, tenendo il servizio a a zero. Per il resto del set entrambi i giocatori sono riusciti a servire con qualità, e infatti non ci sono più state palle break e Giannessi si è portato a casa il parziale per 6 giochi a 4, avendo solo un po’ di difficoltà nel game decisivo quando, avanti 40-15, si è fatto raggiungere sul 40 pari, ma è stato bravo a vincere i successivi 2 punti.

Nel terzo set c’ è stato un vero e proprio dominio di Giannessi, che ha concesso  solo un punto a Kudla sul proprio servizio ed è riuscito a breakkare l’ avversario per ben 3 volte, aggiudicandosi il terzo parziale con un netto 6-1 e portandosi avanti per 2 set a 1.

Nel quarto set le parti si sono invertite, infatti Giannessi è sembrato accusare un po’ di stanchezza e Kudla ne ha immediatamente approfittato, vincendo i primi 4 game del parziale. Subito dopo l’ azzurro ha mostrato grande forza, vincendo un game lunghissimo di 15 punti e aggiudicandosi il suo primo game del set. Sforzo inutile, visto che l’americano ha vinto i successivi 2 game senza problemi, anche se è stato costretto ai vantaggi in entrambi game, e si è aggiudicato il set col punteggio di 6 giochi a 1.

Per decidere questo match intensissimo e pieno di emozioni, si è arrivati dunque al set decisivo: il quinto.
Quinto set in cui è partito benissimo l’italiano,che si è aggiudicato i primi 4 game del set molto facilmente, mantenendo il servizio a 0 per ben 2 volte e breakkando l’avversario a 15 altrettante volte. Poi è arrivato il game più lungo del match, un game durato una decina di minuti e con un totale di 23 punti, in cui Giannessi  è riuscito a salvare 3 palle game a Kudla e, alla settima opportunità a ottenere il break decisivo che lo ha mandato a servire per il match sul 5-0. In seguito l’italiano ha brillantemente mantenuto il servizio a 0 e,dopo un’ immensa battaglia di quasi 3 ore, a vincere il suo primo match nel tabellone principale di uno slam.

Il ligure al secondo turno se la vedrà con lo svizzero Stan Wawrinka, testa di serie numero 3, che al primo turno ha battuto lo spagnolo Fernando Verdasco  in 3 set.

Risultato finale:

Giannessi b. Kudla 0-6 6-4 6-1 1-6 6-0

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here