US Open, qualificazioni day 1: a Fabbiano il derby con Arnaboldi. Eroico Giustino, male Vanni

Nella notte italiana si è conclusa la prima giornata di qualificazioni dello US Open, ultimo torneo del grande slam della stagione che si disputa sui campi di Flushing Meadows

Splendida prestazione di Lorenzo Giustino sui campi in cemento di New York. Il tennista napoletano si è reso autore di un’autentica impresa, sconfiggendo l’argentino Renzo Olivo, numero 7 del seeding.
Il 24enne azzurro, dopo aver recuperato un break di svantaggio, è riuscito a vincere il primo set, aggiudicandoselo al tie-break, e ha poi vinto col punteggio di 6-3 il secondo set.
Giustino al secondo turno se la vedrà con il cinese Di Wu, nel pomeriggio odierno.

Esce sconfitto Luca Vanni che ha perso in 2 set col punteggio di 6-4 6-3 contro il colombiano AlejandroGonzalez. L’azzurro, recentemente campione al Challenger di Segovia, sta alternando prestazioni a luci ed ombre e purtroppo deve fermarsi al primo turno di quali.

Sconfitta, ma dal sapore nettamente diverso, per Federico Gaio in 3 set dall’americano Dennis Novikov, testa di serie numero 13 del seeding.
Il faentino, dopo aver perso un intenso primo set al tie-break per 10 punti a 8, ha vinto il secondo set 7-5, vedendosi scappare l’avversario nel terzo set, perso 6-2, dopo 2 ore di partita.

Molta attesa per il derby italiano fra Thomas Fabbiano e Andrea Arnaboldi.
Nel primo set autentico dominio di Arnaboldi, che porta a casa il parziale per 6 giochi a 1. Situazione completamente ribaltata da Fabbiano che rimette tutto in equilibrio col medesimo punteggio del primo set.
Terza frazione caratterizzata da maggiore equilibrio, con Fabbiano che ne è uscito vittorioso, vincendo il parziale per 6-4.
Il 27enne di San Giorgio Jonico raggiunge il secondo turno dove affronterà il belga Yannick Reuter.

Ecco tutti i risultati degli italiani nella giornata di ieri e gli accoppiamenti dei match odierni
Giustino b. Olivo 7-6 6-3
Fabbiano b. Arnaboldi 1-6 6-1 6-4
Novikov b. Gaio 7-6 5-7 6-2
Gonzalez b. Vanni 6-4 6-3
Giannessi – Ramanathan (oggi)
Napolitano – Kravchuk (oggi)

Giovanni Vinoso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here