US Open: Novak Djokovic approfitta del ritiro di Tsonga, bene Gael Monfils

(Michael Reaves/Getty Images North America)

Agli US Open Novak Djokovic avanza ancora per ritiro. Vince Gael Monfils, che approda in semifinale Slam dopo otto anni 

In campo maschile Novak Djokovic stacca il biglietto per la semifinale, la decima a Flushing Meadows, avvalendosi del ritiro di Jo-Wilfried Tsonga, fermato da problemi al ginocchio sul severo punteggio di 6-3 6-2.

Anche a causa delle incerte condizioni del francese, il match ha avuto un indirizzo netto fin dalle prime fasi, con Nole in totale controllo e apparso in crescita costante. Singolare il cammino nel torneo del serbo che, per la terza volta (dopo il forfait di Vesely al secondo turno ed il ritiro di Youzhny al terzo), approfitta di un avversario menomato e arriva al penultimo atto di venerdì con solo 9 set disputati.

Suo avversario in semifinale sarà Gael Monfils che si aggiudica nettamente il match con il connazionale Lucas Pouille, decisamente scarico dopo le tre maratone consecutive sostenute nei giorni precedenti.
Monfils, che tornerà a giocare una semifinale slam dopo 8 anni (Roland Garros 2008, battuto da Federer), sforna una prestazione assolutamente perfetta sia al servizio che in risposta, non concedendo nemmeno una palla break in tutto l’incontro. Prosegue dunque il momento magico del 30enne parigino, arrivato ad uno straordinario recordi di 19 vittorie e 2 sole sconfitte sul cemento nord americano.

Oggi grande attesa per il completamento dei quarti di finale. A livello maschile due avvincenti sfide: Andy Murray sarà opposto a Kei Nishikori mentre il rinato Juan Martin Del Potro e Stan Wawrinka si incroceranno nuovamente dopo il bellissimo match disputato Wimbledon, vinto dall’argentino.

RISULTATI QUARTI DI FINALE – SINGOLARE MASCHILE:
Gael Monfils [10] b. Lucas Pouille [24] 6-4 6-3 6-3
Novak Djokovic [1] b. Jo-Wilfried Tsonga [9] 6-3 6-2 Rit.

Daniele Mazzarello

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here