Torneo Internazionale U18 Salsomaggiore: trionfano Louis Wessels e Jodie Anna Burrage!

È calato il sipario sulla 33esima edizione del torneo Internazionale Juniores di Salsomaggiore Terme.
Giornata di pioggia nel capoluogo emiliano, con gli organizzatori che avevano programmato le finali a partire dalle ore 10 ma si sono visti costretti a rimandare il tutto, alle ore 15, sui campi indoor del circolo del Cabriolo.

Sono scese in campo, per prime, Federica Bilardo e Jodie Anna Burrage, che ieri in coppia hanno alzato il cielo il trofeo di doppio ai danni di Kruijer e Lebedzeva.
Pessima partenza per la giocatrice italiana, che si è trovata sotto per 4-0 prima di rimontare la britannica e raggiungerla sul 4 pari. Da quel momento, Jodie ha iniziato a prendere in mano il gioco, comandando gli scambi e vincendo il parziale per 6-4.
A fine set Federica ha richiesto l’intervento del fisioterapista per un problema alla gamba sinistra, forse accusato nel primo set.
Secondo parziale simile al primo, con Burrage in grande spolvero e vincitrice per 6-4 6-2.
Per la tennista britannica, che abbiamo intervistato nei giorni scorsi direttamente da Salsomaggiore, si tratta del secondo successo stagionale.

Finale maschile che ha visto di fronte il tedesco Louis Wessels, numero uno del seeding e giustiziere di Luca Prevosto in semifinale, e il mancino estone Mattias Siimar, dotato di un dritto molto potente ed incisivo.
Primo set davvero equilibrato, risoltosi al tiebreak in favore del teutonico.
Secondo set diverso da quello d’apertura: grande prestazione di Wessels, che alza al cielo il torneo emiliano dopo un 6-1 al tennista nord-europeo.

Risultato finale maschile:
[1] Wessels
b. [7] Siimar 7-6 6-1

Risultato finale femminile:
Burrage
b. [7] Bilardo 6-4 6-2

Da Salsomaggiore, Lorenzo Carini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here