Torneo Avvenire: Federico Arnaboldi batte Caldes in tre set e si impone a Milano!

Federico Arnaboldi è il vincitore del Torneo Avvenire, evento Tennis Europe U16 che si è svolto all’Ambrosiano di Milano.
Il canturino, cugino del noto professionista Andrea Arnaboldi, è di sede proprio nel circolo dove si è svolto il torneo ed è allenato da Barbara Rossi.

Nella finale odierna, Federico, classe 2000, ha sconfitto Jaime Caldes in tre set, con lo score di 3-6 6-3 7-6.
Nei primi due parziali, a decidere l’esito è stato un break nel sesto gioco, prima in favore dell’iberico e poi del giovane azzurrino.
Il terzo set poteva chiudersi più velocemente in favore di Arnaboldi, che si è portato sul 4-2 ma ha subito la rimonta del giovane spagnolo, fino al 4-5.
Federico è stato bravo a tenere duro e, nonostante il momento difficile dopo aver subito il ritorno di Caldes, ce l’ha fatta a vincere il match: tiebreak dominato dal nativo di Como, che alza al cielo l’importante trofeo della 52esima edizione dell’Avvenire.

Arnaboldi si è aggiudicato inoltre, com’era ovvio dopo questa finale, il premio di ‘Miglior tennista italiano’ della manifestazione.
Negli ultimi anni, a Milano, hanno trionfato giocatori come Filippo Baldi e Andrea Pellegrino, rispettivamente nel 2012 e nel 2013; lo scorso anno a vincere fu l’ungherese Piros.
Non possiamo non citare Gael Monfils e Juan Martin Del Potro, capaci di imporsi all’Ambrosiano nel 2002 e nel 2003.

Risultato finale:
Arnaboldi b. Caldes 3-6 6-3 7-6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here