Terremoto a Taipei durante la settimana del Challenger. Le reazioni di alcuni partecipanti al torneo

Mercoledì a Taipei c’è stato un terremoto di 5.6 della scala Richter. Proprio in quei giorni si stava svolgendo un torneo Challenger.
Ecco la reazione di alcuni dei partecipanti al torneo:

Luke Saville: “E’ successo tutto mentre stavo dormando. Mi sono spaventato ma è tutto ok”
Amir Weintraub: “Mi era già accaduto a Los Angeles e in Giappone mentre giocavo la Davis. Questo non è stato poi così forte”
Sergiy Stakhovsky: “Sono sceso subito dal letto, ma apparentemente qua è normale come cosa”.

Lorenzo Lantelme

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here