Tathiana Garbin succede a Corrado Barazzutti sulla panchina italiana di Fed Cup

(Foto Costantini @FederTennis)

Tathiana Garbin diventa il nuovo capitano di Fed Cup sostituendo Corrado Barazzutti che lascia dopo 15 anni e quattro titoli con il team azzurro

Corrado Barazzutti, dopo quindici anni d’attività, ha lasciato l’incarico di capitano di Fed Cup, restando comunque al comando del team italiano di Coppa Davis.

Il Consiglio Federale della FIT ha comunicato che, in sostituzione a Barazzutti, l’incarico è stato affidato a Tathiana Garbin, ex n.22 WTA e vincitrice di un titolo professionistico nel 2000.

Barazzutti ha speso ottime parole per il nuovo capitano di Fed Cup: “Sono contento per Tathiana Garbin, che ho avuto il piacere di avere nel mio team qualche anno fa. È stata fatta la scelta giusta, sono sicuro che farà bene sulla panchina azzurra“.

Interrogato sui bei momenti trascorsi alla guida della nazionale, Corrado ha commentato: “Sono stati anni di grandissime soddisfazioni, periodi fantastici passati insieme a ragazza che hanno regalato all’Italia risultati incredibili. Ringrazio la Federazione, i coach delle giocatrici, lo staff medico e tutti coloro che hanno aiutato. Il mio lavoro proseguirà in Coppa Davis“.

La nuova guida dell’Italia, Tathiana Garbin, ha parlato alla stampa subito dopo aver saputo dell’incarico affidatole: “Succedo a Barazzutti, un capitano che ha scritto la storia del tennis italiano. Proverò a ricambiare la fiducia che mi è stata accordata. Ringrazio Corrado ma soprattutto la Federazione Italiana Tennis, che mi ha dato questa bellissima occasione“.

Sugli obiettivi futuri, Garbin ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è quello di tornare nel World Group. Il primo passo sarà la sfida di febbraio contro la Slovacchia“.

Ricordiamo che l’annuncio è stato dato tramite il sito ufficiale della FederTennis. A parlare è stato il presidente Angelo Binaghi: “A nome di tutto il tennis italiano ringrazio Corrado Barazzutti per il grande apporto dato in questi anni alla guida della nazionale di Fed Cup. Barazzutti non ha soltanto ottenuto, assieme alle nostre fantastiche ragazze, una sequenza di successi mondiali senza precedenti per lo sport tricolore, ma ha anche saputo interpretare appieno lo spirito che pervade il nostro movimento, valorizzando quello che ne è la massima espressione: l’amore per la maglia azzurra”. Prosegue poi con l’in bocca al lupo alla nuova incaricata: “Tathiana fa già parte della nostra famiglia e sono certo che anche in questo suo nuovo ruolo saprà dare il massimo apporto alla crescita del tennis italiano”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here