Serie A1 Maschile: finale tra TC Italia e Park Genova. Salvi Palermo, Schio, Due Ponti e Sinalunga

FederTennis.it @ Foto Tonelli

Emette i suoi verdetti il campionato di Serie A1 maschile che domenica 4 dicembre ha mandato in scena le gare di ritorno delle sfide play-off (semifinali) e play-out (spareggi/salvezza).
A contendersi lo scudetto a Montecatini, il 10 ed 11 dicembre, saranno il TC Italia Forte dei Marmi campione in carica e il Park Tennis Club Genova

La squadra versiliese – l’unico approdata in semifinale dopo aver chiuso il girone a punteggio pieno, con sei affermazioni in altrettanti incontri – dopo il successo dell’andata a Crema per 5-1, firmato da Lorenzi, Marrai, Trusendi e Volandri, chiude la pratica con l’A.S.D. e Ricreativa Tennis Club dopo i primi due incontri (a segno Marrai e Trusendi) allungando ulteriormente la sua striscia di vittorie consecutive per arrivare così a difendere il proprio titolo fino in fondo.
Nell’altra semifinale la formazione ligure riesce a ribaltare il risultato dopo aver ceduto per 4-2 al Tennis Club Prato, unico sodalizio ad aver raggiunto i playoff sia nella competizione maschile che in quella femminile: al termine di un testa a testa avvincente, a condurre il Park Genova alla sfida per il tricolore sono i punti individuali colti da Alessandro Giannessi, Gianluca Mager e dal danese Frederick Nielsen, a cui si aggiungono le vittorie in doppio, non basta dunque ai toscani il bel successo del giovane Lorenzo Sonego ai danni dei Andrea Arnaboldi.

Per quanto riguarda i play-out, il Due Ponti Roma è quello che meno fatica ad assicurarsi la permanenza nel massimo campionato: dopo il 6-0 in trasferta all’andata sul Tennis Club Triestino, la formazione capitolina ha conquistato i primi due singolari con Lorenzo Abbruciati e Federico Teodori rendendo così inutile la disputa degli altri incontri.
Missione compiuta anche per il Tc Sinalunga, che dopo il successo casalingo per 4-2 è riuscito a strappare un preziosissimo 3-3 sui campi dell’Associazione Sportiva AMP Pavia: i successi individuali di Jan Hernych, Giorgio De Rossi e Uros Vico sembravano aver spianato la strada della rimonta ai lombardi, ma un contributo decisivo per la salvezza dei toscani è venuto da Daniele Bracciali, a segno sia in singolo che in doppio accanto al polacco Dawid Olejniczak, con la coppia Nahuel Fracassi-Giovanni Galuppo capace di prevalere di misura al match tie-break sui locali De Rossi-Comasco.
Tanto equilibrio anche negli altri due spareggi, con il Circolo Tennis Palermo che riesce a imporsi per 4-2 sui court dello Sporting Club Selva Alta Vigevano (la gara di andata era terminata in parità): fondamentali per la permanenza dei siciliani nella massima serie le vittorie individuali di Omar Giacalone, Claudio Fortuna e Andrea Trapani e il punto strappato per i capelli in doppio dal duo Salvatore Caruso-Omar Giacalone.
Serve invece il doppio di spareggio per dirimere la contesa nell’incertissimo derby veneto fra Tennis Club Schio Arket e Società Tennis Bassano, capace di replicare con la stessa moneta al 4-2 che aveva subito domenica scorsa a domicilio. Alla fine, al tie-break decisivo, sono i padroni di casa a fare festa.
Questi i risultati delle gare di ritorno:

PLAYOFF
Semifinali
Tennis Club Prato – Park Tennis Genova 1-5 (andata: 4-2)
Alessandro Giannessi (G) b. Jan Mertl (P) 61 64
Lorenzo Sonego (P) b. Andrea Arnaboldi (G) 63 46 64
Gianluca Mager (G) b. Matteo Trevisan (P) 64 36 64
Frederick Nielsen (G) b. Jacopo Stefanini (P) 64 57 64
Alessandro Giannessi/Frederick Nielsen (G) b. Jan Mertl/Lorenzo Sonego (P) 63 61
Andrea Arnaboldi/Gianluca Mager (G) b. Jacopo Stefanini/Matteo Trevisan (P) 63 76(3)
G.A. Daniela Bertinaria; arbitri: Giuseppe Caracciolo, Simone Calandra, Igor Gradi

Tc Italia Forte dei Marmi – Tennis Club Crema 2-0 (andata: 5-1)
Matteo Marrai (I) b. Giuseppe Menga (C) 62 62
Walter Trusendi (I) b. Filippo Mora (C) 61 61
G.A. Aniello Santonicola; arbitri: Alessandra Zanchetta, Vincenzo Doti, Fausto Marchesini

PLAYOUT
Spareggi/salvezza
Associazione Sportiva AMP Pavia – Tennis Club Sinalunga 3-3 (andata: 2-4)
Jan Hernych (P) b. Pietro Licciardi (S) 64 60
Giorgio De Rossi (P) b. Giovanni Galuppo (S) 57 60 62
Daniele Bracciali (S) b. Alberto Comasco (P) 61 61
Uros Vico (P) b. Nahuel Fracassi (S) 26 64 64
Daniele Bracciali/Dawid Olejniczak b. Jan Hernych/Andrea Ricardo Collarini (P) 63 60
Nahuel Fracassi/Giovanni Galuppo (S) b. Giorgio De Rossi/Alberto Comasco 64 57 10-8
G.A. Silvia Gozzi; arbitri: Emanuele Capra, Walter Frigerio, Andreas Granata

Sporting Club Selva Alta Vigevano – Circolo Tennis Palermo 2-4 (andata: 3-3)
Michael Berrer (V) b. Salvatore Caruso (P) 63 64
Omar Giacalone (P) b. Filippo Baldi (V) 61 64
Claudio Fortuna (P) b. Simone Camposeo (V) 62 63
Andrea Trapani (P) b. Alessandro Bordone (V) 36 63 62
Michael Berrer/Simone Camposeo (V) b. Claudio Fortuna/Andrea Trapani (P) 36 64 3-8 espulsione
Salvatore Caruso/Omar Giacalone (P) b. Filippo Baldi/Alessandro Bordone 75 36 11-9
G.A. Francesco Baffoni; arbitri Simone Bisello, Stefano Consoli, Federico Botti:

Due Ponti S.S.D. Roma – Tennis Club Triestino 4-2 (andata: 6-0)
Luca Giacomini (T) b. Potito Starace (DP) non disputato
Matteo Zorzin (T) b. Giulio Di Meo (DP) non disputato
Lorenzo Abbruciati (DP) b. Francesco Piscopello (T) 61 62
Federico Teodori (DP) b. Francesco Olivo (T) 60 62
Doppi non disputati (rinuncia del TC Triestino)
G.A. Antonio Daniele Tosto; arbitri: Fabio Pellei, Sasha Athos Proietti, Polimanti

Tennis Club Schio Arket – Società Tennis Bassano 3-4 (dopo doppio spareggio) (andata: 4-2)
Lorenzo Giustino (S) b. Marco Bortolotti (B) 63 67(5) 63
Andrea Basso (S) b. Tom DEsman Kocevar (B) 63 63
Francesco Salbiato (B) b. Pietro Pettinà (S) 16 63 62
Tommaso Gabrieli (B) b. Matjaz Jurman (S) 26 76(2) 63
Marco Bortolotti/Tommaso Gabrieli (B) b. Mirko Medda/Pietro Pettinà (S) 62 64
Tom Desman Kocevar/Francesco Salviato (B) b. Lorenzo Giustino/Andrea Basso (S) 61 57 10-6
Andrea Basso/Matjaz Jurman (S) b. Tom Desman Kocevar/Francesco Salviato (B) 57 63 10-6
G.A. Antonio Donato Boccardi; arbitri: Luigi Enzo Teti, Enrico Cappato, Michele Borchia

TABELLONI PLAYOFF E PLAYOUT SERIE A1 MASCHILE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here