Challenger Barletta: i risultati della seconda giornata. Avanzano Naso e Sonego. Continua il momento “no” per Vanni e Donati. Fuori anche Gaio. Vincono in doppio Pellegrino e Napolitano (con LIVE VIDEO, order of play e risultati 12 Aprile)

Bella vittoria di Lorenzo Sonego che, dopo le grandi lotte di cui è stato protagonista nelle qualificazioni, oggi ha battuto il qualificato bulgaro Dimitar Kuzmanov. Il piemontese, dopo un primo set quasi perfetto in cui è stato molto lucido nei momenti decisivo (annullate entrambe le palle break concesse), ha avuto un momento di appannamento nel secondo parziale, perso poi per 6-2. Nel terzo set è bravo a ricomporsi e a conquistare subito un break. Da qui in poi Sonego ha concesso poco, vincendo il set per 6-2 e guadagnandosi, così, il secondo turno in cui sfiderà la testa di serie n°5 Andrej Martin.

Ottima anche la vittoria di Gianluca Naso che ha vinto in rimonta contro Hans Podlipnik-Castillo. Gianluca è stato bravo a reagire ad un pessimo primo set perso per 6-0, aggiudicandosi gli altri due per 6-4 e 6-2. Ora affronterà Elias Ymer.

Continua, invece, il periodo no di Matteo Donati, sconfitto ancora una volta al primo turno da Martin Fucsovics. Dopo aver vinto un grande primo set per 7-5 (set in cui era stato sotto per 1-5 e servizio Fucsovics), Matteo non ha rischiato nulla nel secondo e ha avuto anche un match point nel tie-break che, però, non è riuscito a concretizzare, perdendo il secondo parziale. Nel terzo ha avuto la possibilità di allungare quando, sul 4-3, ha avuto a disposizione due palle break, anche queste non sfruttate. Ha poi perso il servizio nel game successivo, spianando la strada alla vittoria dell’ungherese.

Brutta sconfitta di Federico Gaio. Contro l’argentino Maximo Gonzalez il faentino ha giocato una brutta partita condita da tanto, troppi errori. Dopo un primo set perso senza vincere un game, l’azzurro ha provato a reagire nel secondo dove si è trovato, per due volte, con un break di vantaggio prontamente riconsegnato nel game successivo dimostrando di essere incappato in una giornata no, soprattutto col servizio che spesso ha fatto poco male al suo avversario.

Ennesima sconfitta della stagione per Luca Vanni che oggi ha perso con Jurgen Zopp al tiebreak del terzo set. Non riesce  proprio a sbloccarsi il toscano che mai come in questo periodo è in una grande mancanza di fiducia. Si sono visti dei segnali positivi, ma non sono bastati per conquistare una vittoria che manca ormai da parecchio tempo. Speriamo che Luca possa riprendersi al più presto.

Vincono in doppio Stefano Napolitano e Andrea Pellegrino.

Order of Play 12 Aprile
Campo Centrale
[2] Carballes Baena b. Ignatik 3-6 6-4 6-1
Fucsovics b. Donati 5-7 7-6(6) 6-4
[LL] Vatutin b. [WC] Bennetau 6-2 4-6 7-5
[WC] Napolitano/Pellegrino b. Elias/Giannessi 7-5 6-4 10-6

Campo 1
[4] Elias b. [Q] Torebko 6-1 6-0
[1] Dutra Silva vs Golubev 6-4 6-2
[Q] Sonego b. [Q] Kuzmanov 6-4 2-6 6-2
Gonzalez vs [WC] Gaio 6-0 6-4
Zopp b. [7] Vanni 6-4 4-6 7-6(4) 

Campo 2
[PR] Reister b. Ramanathan 6-0 6-3
[Q] Lopez-Perez vs Djere 6-3 6-3
Kretschmer/Satschko b. Vervoort/Marcan 6-4 4-6 10-5
Golubev/Moser b. [1] Duran/Molteni 5-7 1-6 10-8

Campo 5
Naso b. Podlipnik-Castillo 0-6 6-4 6-2
[8] Ymer b. Moriya 6-1 6-1

Gabriele Di Muro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here