È scomparso all’età di 45 anni Andrew Florent, ex doppista australiano

Andrew Florent, buon doppista australiano del decennio scorso, si è spento ieri a soli 45 anni a causa di una brutta malattia

Arriva una brutta, bruttissima notizia dal mondo del tennis: Andrew Florent, ex giocatore australiano, si è spento ieri all’età di 45 anni, dopo aver combattuto per due anni contro un male incurabile all’intestino.

Florent, che aveva ottenuto i maggiori successi della carriera in doppio, occupando persino l’undicesima posizione nel ranking (nel 2001), con tanto di tre titoli vinti nel circuito maggiore, era stato anche il coach di Mark Philippoussis.

Negli ultimi anni, malgrado la grave malattia, era rimasto sempre legato al mondo del tennis e nel 2014 aveva addirittura preso parte al torneo di doppio per i senior durante l’Australian Open.

Sentite condoglianze da tutti noi vanno ai suoi cari, parenti ed amici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here