Roland Garros: fuori anche Roberta Vinci. A estrometterla è la Bondarenko

Giornata nera per gli azzurri al Roland Garros.
Anche Roberta Vinci è stata eliminata al primo turno. La testa di serie numero 7 si è dovuta arrendere in 2 set all’ucraina Bondarenko.

RISULTATO FINALE:
Kateryna Bondarenko b. [7] Roberta Vinci 6-1 6-3

CRONACA PRIMO SET:
Partita che inizia subito in salita per la tarantina al servizio. Nel primo game del set, infatti, Roberta viene brekkata in un gioco ai vantaggi. Sul 2-0 la Vinci illude tutti gli italiani rimanendo aggrappata al set e portandosi sul 2-1. Da lì in poi un vero e proprio calvario terminato solo alla fine del parziale con il punteggio di 6-1. Grande difficoltà per l’azzurra nel tenere lo scambio con la Bondarenko che non teme in alcun modo il rovescio tagliato di Roberta.

CRONACA SECONDO SET:
Secondo parziale che sembra essere un po’ più equilibrato del primo. Per 2 volte la Vinci si ritrova sotto di un break ma prontamente riesce a recuperarli. Sul 3-2 in favore della Bondarenko, l’azzurra si porta 40-15 ma butta via il game e si ritrova sotto 4-2. Sul 5-2 Roberta riesce a vincere un game di consolazione ma subito dopo l’ucraina chiude al servizio sul 5-3.
Una sconfitta che fa veramente male ma che può servire in qualche modo di lezione per il futuro. Giocare troppi tornei scarica mentalmente e questo errore non ha permesso a Roberta di giocare al meglio.

Lorenzo Lantelme

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here