Ritorna alla vittoria il britannico Marcus Willis

Il britannico Marcus Willis è ritornato alla vittoria nel circuito Future dopo oltre un anno

Marcus Willis, uomo simbolo dell’edizione 2016 del torneo di Wimbledon, si è ritagliato un ruolo da assoluto protagonista, questa settimana, nel torneo Future di Meshref (Kuwait).

Sul veloce outdoor della città africana, il 26enne di Slough ha conquistato sia il torneo di singolare che quello di doppio.

Nel corso della settimana, per quanto riguarda il torneo individuale, ha sconfitto in sequenza Stefan Micov 6-2 6-2, Antoine Leduc 6-2 6-1, Abdullah Maqdes 6-3 6-1, David Perez Sanz 6-3 6-3 e Daniel Altmaier 6-3 7-6(8).

Proprio con quest’ultimo, come detto in precedenza, ha alzato al cielo il titolo di doppio: vittorie su Al Mousa/Morr 6-2 6-2, Harajchi/Micov 6-2 6-3, Munoz Abreu/Perez Sanz 7-5 6-3 e De Valk/Joncour 6-1 6-1.

Willis è tornato alla vittoria in singolare dopo oltre un anno: ultimi successi, nel 2015, in Spagna ed Egitto. Per lui è il nono trofeo in carriera a livello Future (trionfo numero due in Kuwait, dopo il 2013).

Poco tempo fa, ricordiamo la presenza di Marcus al Tiebreak Tens.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here