Rio 2016: forfait di Bencic, Klizan e Stakhovsky. In dubbio Nadal

Il torneo olimpico di Rio de Janeiro, in programma dal prossimo 4 agosto, registra defezioni di altri tennisti di primo piano

Il torneo olimpico di Rio de Janeiro non riesce a trovare pace: dopo le già illustri defezioni di Federer, Thiem Berdych, Pliskova e Halep (per citarne solo alcuni), altri tennisti di primo piano hanno deciso di dare forfait ad un evento che, giorno dopo giorno, sta perdendo importanza agli occhi dell’opinione pubblica e che, forse, sta venendo un po’ sminuito dagli atleti stessi.

Nelle ultime ore sono arrivate altre notizie di pesanti forfait: diversi giocatori e giocatrici di assoluta rilevanza hanno infatti annunciato sui social la loro assenza in Brasile, per problemi fisici o per paura di contrarre il virus Zika.

Senza dubbio, la defezione più illustre in campo femminile è stata quella di Belinda Bencic, che sta lentamente recuperando la migliore forma fisica dopo un infortunio al polso. La 19enne svizzera ha affermato di “non essere pronta per un evento cosi importante” malgrado il problema al polso si sia di fatto risolto, aggiungendo di “essere determinata ad allenarsi duramente per disputare dei buoni tornei in America a fine agosto”

Non ci saranno nemmeno Martin Klizan e Sergiy Stakhovsky e sono emersi inoltre forti dubbi sulla presenza di Rafael Nadal, che secondo la stampa spagnola sarebbe ancora molto indietro nella preparazione e che potrebbe quindi dare forfait nei prossimi giorni.
Rassicuranti invece le parole di Novak Djokovic che ha affermato di “non temere per la propria salute e di non essere spaventato da Zika”, confermando quindi la sua presenza ai Giochi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here