Rafael Nadal: “I Fab Four stanno lentamente invecchiando”

(Steven Ryan/Getty Images North America)

Rafael Nadal alla vigilia del suo debutto a New York ha rilasciato dichiarazioni interessanti sul proprio stato di salute e su quello degli Fab Four, veri dominatori del circuito negli ultimi dieci anni

Rafael Nadal, a meno di ventiquattro ore dal suo debutto agli US Open, dove affronta l’uzbeko Denis Istomin, ha parlato delle condizioni del proprio polso, aprendo inoltre un’ampia parentesi sul progressivo declino dei mitici Fab Four.

Dichiara il maiorchino: “I Fab Four stanno lentamente invecchiando ed inevitabilmente c’è una nuova generazione pronta a sostituirli. Malgrado ciò dobbiamo comunque tenere presente che Djokovic e Murray sono gli indiscussi numeri 1 e 2 del mondo, con un enorme gap sugli inseguitori; e anche io quando mi sono infortunato ero terzo nel ranking a pochissimi punti da Federer, che pure ha avuto diversi problemi fisici in questa stagione“.

Il polso va decisamente meglio.É naturale che non potessi essere al top dopo uno stop così lungo ma torneo dopo torneo le cose stanno decisamente migliorando. Spero di fare bene qui a New York perché adoro questa parte della stagione” – ha infine concluso l’ex numero 1 del mondo.

Davide Tarallo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here