I nostri pronostici per la giornata del 2 Marzo

Sfiorato, anche nella giornata di ieri, l’en plein: entrano, infatti, molto agevolmente, sia la doppia che la tripla; solo la singola ci nega la gioia completa.
Oggi giornata abbastanza insidiosa, per cui consigliamo di non investire eccessivamente.
Ad ogni modo, abbiamo estrapolato due giocate, una singola nell’ATP di San Paolo ed una doppia in quello di Dubai.
Restate collegati perché potrebbero seguire aggiornamenti.

CLICCA QUI PER OTTENERE UN BONUS DEL 100% SUI TUOI DEPOSITI

ATP San Paolo:
Giannessi-Fognini Over21.50 @1.90 (Bet365)

Doppia, ATP Dubai:
Verdasco-Monfils 2TT
Donskoy-Pouille 2TT
@1.74 (Bet365)

Per quanto riguarda la prima proposta, vediamo un derby italiano più combattuto di quanto non dicano le quote.
Fabio è, senza dubbio, tennisticamente parlando, nettamente superiore al suo avversario ma, altrettanto sicuramente, soffre, spesso, di black out che rischiano di pregiudicare le sue partite: ne è la prova anche il match di primo turno contro un altro azzurro, Marco Cecchinato, al quale, nel secondo set, ha dovuto recuperare, in ben due occasioni, un break di svantaggio, portando poi a casa il parziale ed il match per 6-4 7-6(4).
Alessandro, invece, sta probabilmente vivendo uno dei periodi migliori della sua carriera, come dimostrano l’agevole vittoria nel turno precedente contro il tennista di casa Dutra Silva ed il set strappato a Buenos Aires ad uno specialista della terra battuta come Carreno Busta.
Ci aspettiamo, quindi, una partita intensa, tirata, come spesso accade nei derby e prendiamo la soglia dell’over con buone aspettative.

Nella doppia, invece, diamo fiducia a Gael Monfils e Lucas Pouille.
I francesi affronteranno i giocatori che, ieri, dopo battaglie di oltre due ore, hanno messo in scena i più grandi “upset” di giornata, con Verdasco che ha avuto la meglio sulla testa di serie numero 6, Roberto Bautista Agut e Donskoy che, addirittura, ha battuto in rimonta niente meno che Roger Federer.
Come spesso capita, però, ad una importante vittoria, segue una partita non all’altezza e, dato anche che i due giocatori coinvolti non sono propriamente costanti e solidi dal punto di vista mentale, scegliamo di puntare sui due avversari che, a prescindere da questi ragionamenti, reputiamo, comunque, superiori.
Monfils e Pouille, dopo un inizio di stagione non proprio esaltante, hanno la possibilità di qualificarsi per una semifinale di un ATP 500 e, secondo noi, non se la lasceranno sfuggire.

Giacomo De Minicis & Andrea Pellegrini Perrone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here