Mondo Challenger: Berankis trionfa a Nanjing, Elias a Torino, Lama a Sao Paulo, Fratangelo a Savannah (risultati 24 Aprile)

Si chiudono oggi i 4 Challenger della settimana in corso: Nanjing, Torino, Sao Paulo e Savannah.

Nel torneo cinese doppio impegno per i giocatori in quanto si sono disputate sia le semifinali (rimandate a causa del maltempo) che la finale. Gli incontri sono stati Berankis-Thompson e Zemlja-Nedovyesov. I due vincitori Berankis e Zemlja si sono affrontati nell’atto conclusivo, a trionfare è stato il lituano (in foto).

Nella seconda edizione del torneo torinese si sono affrontati in finale lo spagnolo Lopez-Perez e la testa di serie numero 3 Elias. Ad accaparrarsi il titolo è stato il portoghese con il punteggio di 3-6 6-4 6-2.

Nella finale del Challenger di Sao Paulo hanno incrociato la racchetta la testa di serie numero 5 del tabellone Lama e l’americano Escobedo, con il cileno che ha avuto pochi problemi nel piegare la restistenza del giovane avversario, conquistando il titolo del torneo brasiliano.

Savannahl, invece, sono scesi in campo per contendersi il titolo Fratangelo Donaldson. Entrambi avevano già fatto vedere già ottime cose anche nel circuito maggiore con il primo capace di strappare un set a Djokovic.
A trionfare è stato Fratangelo che ha conquistato il suo secondo titolo challenger dopo quello di Launceston (Australia) vinto in finale su Hyeon Chung.

Challenger Nanjing – semifinali
[1] Berankis b. [3] Thompson 7-6(5) 7-5
[8] Zemlja b. Nedovyesov 6-4 6-4

Challenger Nanjing – la finale
[1] Berankis b. [8] Zemlja 6-3 6-4

Challenger Torino – la finale
[3] Elias b. [SE] Lopez-Perez 3-6 6-4 6-2 

Challenger Sao Paulo – la finale
[5] Lama b. Escobedo 6-2 6-2

Challenger Savannah – la finale
[6] Fratangelo b. [8] Donaldson 6-1 6-3

Lorenzo Lantelme

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here