Maria Sharapova esce dal ranking WTA e giocherà l’IPTL a dicembre

Maria Sharapova è uscita dalla classifica WTA, non avendo potuto più difendere i punti conquistati l’anno scorso.
Intanto però ha confermato che sarà presente all’IPTL

Si trattava di una formalità, visto che era già noto da tempo che la russa non avrebbe potuto difendere i 690 punti conquistati alle WTA Finals nel 2015. La siberiana non ha raggiunto il numero minimo di tre tornei da disputare nel corso della stagione per poter rimanere in classifica, avendo giocato solo agli Australian Open, dove ha raggiunto i quarti di finale, perdendo da Serena Williams.

Ora ‘Masha‘ non appare piú nella classifica WTA, anche se di fatto per tutto il 2016 non é mai uscita dalla top 100. La situazione non cambierá fino al suo rientro sul circuito. La Sharapova infatti potrà tornare a giocare dal prossimo 26 aprile, ma non avendo più un ranking potrà farlo solo ricevendo delle wild card, il che non dovrebbe essere un grosso problema per lei, visto che da regolamento le tenniste che in passato hanno vinto almeno un torneo del Grande Slam hanno diritto a un numero illimitato di wild card dopo il loro rientro.

In attesa dei suoi primi impegni ufficiali, Maria Sharapova ha confermato che a dicembre scenderà in campo per la IPTL (International Premier Tennis League) , manifestazione che si tiene dal 2013, a cui la russa ha già partecipato nel 2014.

La Sharapova farà parte del team “Japan Warriors“. Tra i vari big che prenderanno parte all’evento ci saranno Federer e Nadal, che hanno concluso la stagione anzitempo per problemi fisici, il giapponese Kei Nishikori e Serena Williamsche da poco è stata superata dalla Kerber in vetta alla classifica mondiale.
Inoltre ci saranno anche nomi illustri del passato tra cui Marat Safin e Goran Ivanisevic.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here