Lorenzo Sonego supera Becker al Challenger di Ortisei: “Non ho perso nemmeno un punto con la prima di servizio”

Lorenzo Sonego agli Internazionali BNL d'Italia
Lorenzo Sonego @ Prequalificazioni Internazionali BNL d'Italia - Foto Costantini/Sposito

Le dichiarazioni di Lorenzo Sonego dopo la bella vittoria ottenuta oggi al Challenger di Ortisei ai danni del tedesco Becker,  testa di serie numero 1 del torneo e numero 122 dell’ultima classifica mondiale

Lorenzo Sonego si racconta ai nostri microfoni dopo l’ottimo successo ottenuto oggi ai danni del forte tedesco Benjamin Becker al Challenger di Ortisei (€64.000, cemento indoor).

Il giovane azzurro, bravo ad imporsi con un rapido 6-1 7-6, ha messo in luce un tennis esplosivo e solido, non concedendo all’avversario nessun punto con la prima di servizio.
Ai quarti di finale, il piemontese se la vedrà ora con Federico Gaio.

Di seguito le sue dichiarazioni…

“Sono sceso in campo determinato: lui era favorito e io non avevo molto da perdere così mi sono giocato le mie carte con grande serenità. Sono stato molto solido, soprattutto in battuta: infatti con la prima di servizio non ho nemmeno perso un punto e questo fattore mi ha decisamente aiutato. Dopo aver chiuso facilmente il primo set, ho gestito bene la situazione nel secondo parziale: lui è davvero forte e sono contento di aver chiuso la contesa in due set”.

Riguardo al match con Federico Gaio: “Sarà una partita dura; con tutta probabilità la preparerò domani, dove scenderò in campo solo per disputare il mio match di quarti di finale di doppio, in coppia con Matteo Berrettini“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here