Kuerten si dice ottimista per la riuscita delle Olimpiadi nel suo paese

Siamo ormai alle porte delle Olimpiadi di Rio e il giocatore più vincente e rappresentativo della storia del paese, Gustavo Kuerten, si è espresso in merito alla manifestazione, da molti criticata.

Guga Kuerten, vincitore di ben 3 edizioni del Roland Garros (1997, 2000 e 2001), ha parlato del modo in cui il suo paese si sta preparando a vivere la manifestazione sportiva più importante dell’anno, le Olimpiadi.

Sono stati infatti in molti a ritenere che fossero altre le cose importanti per il Brasile, che i soldi dovessero essere investiti in altro modo, ad esempio su sanità o istruzione. Per il tre volte campione Slam invece non è affatto così.

“La mia missione (da quando è diventato ambasciatore della Hall of Fame nel mondo) è quella di portare in alto il tennis nello nel mio paese. Le Olimpiadi possono dare una svolta a riguardo. I brasiliani sono troppo pessimisti in questo momento e non li ho mai visti così. Bisogna sfruttare questo momento per far crescere l’orgoglio in noi e dimostrare il nostro valore”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here