Juan Monaco rientra a Buenos Aires dopo sei mesi di stop

L’argentino Juan Monaco rientrerà a giocare la prossima settimana all’ATP 250 di Buenos Aires dopo ben 6 mesi di stop, causa un infortunio al polso.
L’ex numero 10 non gioca una partita ufficiale dall’ATP di Kitzbuhel dove perse all’esordio da Robin Haase.
Sono piene di entusiasmo le parole di Monaco che a pochi giorni dal rientro ha scritto sui social network:
“Sono molto felice di annunciare che giocherò in Argentina la settimana prossima dopo diversi mesi di recupero per il mio infortunio al polso. Torno a competere in questo torneo nel quale ho tanti bei ricordi. È una gioia immensa inoltre tornare a giocare nel mio paese e con la mia gente! Grazie a tutti per i vostri messaggi di sostegno”.
Monaco ha sempre ottenuto buoni risultati nel torneo di casa, vantando un successo nel 2007, 2 finali rispettivamente nel 2009 e nel 2015 e una semifinale nel 2010.
Pico dovrà inoltre difendere i 150 punti della finale dello scorso anno, dove fu sconfitto in 2 set da Rafael Nadal.

Matteo Barbieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here