ITF Tevere Remo, Roma: intervista ad Angelica Raggi dopo il match vinto con Olga Parres [VIDEO]

Angelica Raggi, sorpresa delle qualificazioni dell’ITF da 25,000$ del Circolo Canottieri Tevere Remo di Roma, batte Cruciani e Parres e stacca il pass per il main draw di un torneo di tale portata per la prima volta in carriera, affronterà Paula Badosa-Gibert attuale 244 del ranking WTA.

Angelica Raggi ci offre una breve disamina dei due match vinti contro Deborah Cruciani e Olga Parres che le hanno permesso di qualificarsi per la prima volta in carriera nel main draw di un ITF da 25.000$, risultato senza dubbio prestigioso.

Si dimostra molto contenta soprattutto dell’ultimo match vinto in rimonta contro la Parres puntando direttamente all’incontro clou del torneo, dove afferma di non aver nulla da perdere e di volersi divertire, contro Paula Badosa-Gibert, tennista spagnola di 18 anni con un best ranking da 193 del mondo, vincitrice del Roland Garros Junior 2015, e che ha recentemente impegnato nel WTA Premier di Madrid la francese Alize Cornet, costringendola ad un terzo set lottato che l’ha vista sconfitta solamente sul 2-2 per ritiro.

In chiusura si punta il focus sui suoi punti di forza all’interno del campo da gioco, Angelica ritiene di avere nel dritto la sua arma migliore e sta lavorando molto in quel di Terni per perfezionare il rovescio e completare il suo gioco con i suoi coach Fabio Moscatelli e Giulio Giulioli, molto felici dei progressi dimostrati fin’ora.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here