Inizia il 2017 di Melania Delai: “Il mio obiettivo? Continuare a migliorarmi”

(Foto Russolo)

Melania Delai si racconta in esclusiva ai microfoni di TennisPress

Melania Delai, tennista trentina classe 2002 e n.641 della classifica mondiale ITF, si è concessa, direttamente dall’Egitto, ai microfoni di TennisPress.

La 14enne azzurra inizierà la sua stagione con due tornei U18 di Grado 5 proprio in terra egiziana: ad accompagnarla nella trasferta c’è il suo allenatore Alessandro Bertoldero. Nel torneo maschile saranno impegnati anche Andrea Cugini Gianmarco Ferrari, allievi di Diego NargisoSanremo. I due ragazzi, in questo 2017, affronteranno spesso le trasferte in campo internazionale in compagnia di Melania.

Dopo un’intensa preparazione svolta fra Padova e Sanremo, la giovane promessa del tennis nostrano è pronta per l’inizio della nuova stagione agonistica: in bocca al lupo!

Ciao Melania, ci stai scrivendo dall’Egitto, dove disputerai da lunedì due tornei ITF di Grado 5. Cosa ti aspetti da questa esperienza?
Ciao a tutti! Mi sono allenata parecchio in questi ultimi mesi ed ho tanta voglia di giocare tornei, dunque ho scelto di venire in Egitto con lo scopo di migliorare la mia classifica Under 18!

Che obiettivi ti sei fissata per il 2017?
Il mio obiettivo principale è quello di continuare a migliorare tennisticamente; in secondo piano vorrei gradualmente alzare il livello dei tornei Under 18 che andrò a fare.

Dopo i due tornei in Egitto, cosa farai?
Tornerò a casa ad allenarmi, per poi disputare ancora tornei ITF, anche in Italia. Più si viaggia, meglio è!


Parliamo della preparazione invernale… Con chi ti sei allenata e dove?

Io e il mio coach Alessandro Bertoldero abbiamo fatto un grande lavoro quest’inverno nel club per cui gioco la Serie A2, il Plebiscito di Padova, e all’Oasi 2000.
Ho fatto preparazione atletica con Mirco, che mi ha seguito nei minimi particolari e ringrazio per tutto. Quotidianamente mi sono confrontata con i miei compagni di allenamento, tutti più grandi di me, e con altri allenatori della struttura, fra i quali c’é anche Gianpaolo Coppo.
Ho iniziato anche un’interessante collaborazione con Diego Nargiso, con il quale io e Alessandro ci siamo trovati benissimo.

Proprio di Diego Nargiso e della sua Accademia vogliamo sapere qualcosa in più!
Con il mio allenatore ho trascorso un periodo nell’Accademia di Diego Nargiso a Sanremo. Mi sono allenata con ragazzi e ragazze di altissimo livello che il ‘mitico’ Diego sta seguendo in questo momento.
Mi sono trovata bene e posso dirvi che questa collaborazione continuerà: Nargiso dà molto in campo, è sempre attento e pretende il massimo dai suoi allievi. Fuori dal campo, è una persona molto simpatica e ti fa sentire come se fossi a casa tua!

Melania con Cugini e Ferrari prima della partenza per l’Egitto

Con chi sei attualmente in trasferta?
Qui in Egitto sono in compagnia di Andrea Cugini e Gianmarco Ferrari, due ragazzi che si allenano in Accademia. La prossima settimana ci raggiungerà anche Stephany, una ragazza australiana. Farò diversi tornei insieme a loro perchè la nostra programmazione è molto simile.

Per concludere: come ti senti?
Mi sento bene, sono in un club fantastico con compagni d’allenamento davvero in gamba e con il mio coach Alessandro ho un rapporto consolidato e di fiducia. Spero che in questo 2017 vada tutto nel verso giusto!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here