IBI17, day 8: Djokovic costretto al doppio turno da spettacolo e attende il baby Zverev. Halep perfetta incontrerà Svitolina

(Michael Steele/Getty Images Europe)

L’ottava giornata degli Internazionali ha decretato i finalisti del torneo. In campo maschile si contenderanno il titolo Nole Djokovic e Sascha Zverev.
Tra le donne si daranno battaglia Simona Halep e Elina Svitolina.

(2) Djokovic b. Del Potro 6-1 6-4
Tattica perfetta del serbo che non da scampo all’argentino. Djokovic ha giustamente giocato quasi sempre sulla diagonale sinistra per poi chiudere sul lato destro di Del Potro. Solo 2 giochi per Del Potro in questa continuazione di match.

(2) Djokovic b. Thiem 6-1 6-0
Un Djokovic straripante non ha lasciato scampo a Thiem. Il serbo ha dominato in tutto e per tutto. Veramente poco da dire, non c’è stata proprio partita. Sicuramente il miglior Djokovic degli ultimi mesi.

(16) Zverev b. Isner 6-4 6-7 6-1
Match giocato bene da entrambi i giocatori. L’unica cosa da riportare è stata la mancata occasione di Isner che nel primo gioco del terzo set non ha sfruttato 2 palle break, da lì dominio assoluto del tedesco che ha espresso un tennis preciso ed incisivo.

(5) Halep b. (15) Bertens 6-4 6-1
La prima semifinale ha visto scontrarsi Halep e Bertens. La Halep sin dai primi giochi ha dimostrato di essere superiore e di poter vincere questa partita. La Bertens non ha potuto fare nulla contro questa Halep, che sulla terra sta giocando benissimo (lo dimostra il titolo di Madrid della scorsa settimana).

(8) Svitolina b. (3) Muguruza 4-1 rit.
Match tra Svitolina e Muguruza che praticamente non si è giocato. Il primo ed unico break è arrivato nel quarto gioco, successivamente Svitolina tiene il servizio annullando 2 palle break. Qui si chiude la partita e Svitolina approda alla quarta finale stagionale.

RISULTATI
(2) Djokovic b. Del Potro 6-1 6-4
(2) Djokovic b. Thiem 6-1 6-0
(16) Zverev b. Isner 6-4 (5)6-7 6-1
(5) Halep b. (15) Bertens 7-5 6-1
(8) Svitolina b. (3) Muguruza 4-1 rit.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here