Fed Cup, Spagna-Italia 2-0: Francesca Schiavone dura solo un set. Suarez Navarro domina Roberta Vinci. Italia ad un passo dalla retrocessione

Terminata la prima giornate di questo spareggio per rimanere nel World Group anche nella prossima edizione.
Si va a riposo con la Spagna in vantaggio 2-0.

Il primo match ha visto opposte Francesca Schiavone e Garbine Muguruza, a causa dello stop dell’ultimo minuto di Sara Errani. Bella la prova della milanese nel primo set che è riuscita a tenere il ritmo della sua avversaria giungendo al tiebreak senza perdere il servizio. Avanti 4-2 nel game decisivo, però, Francesca ha iniziato a sbagliare qualcosa di troppo aprendo la strada alla rimonta delle Muguruza che ha chiuso il primo set 7-6(4). Senza storia il secondo set conclusosi per 6-0.

Partita assolutamente perfetta quella di Carla Suarez Navarro che non lascia scampo alla malcapitata Roberta Vinci. La spagnola è stata sempre in spinta, aggressiva, perfetta con tutti i colpi, sempre vicinissima alla riga di fondo e ha costretto, in questo modo, la tarantina a snaturare il proprio gioco obbligandola, in quasi tutti gli scambi, a giocare lontano dal campo. Roberta è riuscita a vincere solo due games, tra l’altro entrambi ai vantaggi.

La nazionale azzurra si ritrova, dunque, ad un passo dalla retrocessione. Speriamo che la notte porti consiglio alle nostre portacolori.

Spagna vs Italia (Club de Tennis Lleida, Lleida, terra rossa outdoor)
Sabato 16 Aprile (dalle 13:00)
Muguruza b. Schiavone 7-6(4) 6-0
Suarez Navarro b. Vinci 6-1 6-1
Domenica 17 Aprile
Muguruza vs Vinci
Suarez Navarro vs Schiavone
Sorribes Tormo/Medina Garrigues vs Schiavone/Knapp

Gabriele Di Muro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here