Dominic Thiem sulle Olimpiadi di Rio: “È una vergogna che non ci siano punti in palio”

Il giovane Dominic Thiem ha criticato la mancata assegnazione di punti alle Olimpiadi di Rio.

Queste le parole usate dall’austriaco in conferenza stampa:“Per me le Olimpiadi sono più per altri sport. I tennisti ricevono già tanta attenzione, soprattutto dai media e durante tutto l’anno. L’atletica e il nuoto meritano più seguito, i Giochi Olimpici sono adatti a questi sport. È una vergogna che non ci siano punti in palio alle Olimpiadi. Dà meno valore al torneo e sono come un’esibizione. Per questo motivo ho deciso di non giocare.”

Bergamaschi Alessandro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here