Davis Cup: i match di quarti di finale, spiccano Italia-Argentina e Serbia-Gran Bretagna

ALBERTO PIZZOLI/AFP/Getty Images)

La Coppa Davis ritornerà in scena nel weekend del 15 luglio, con i quattro match di quarti di finale, in uno dei quali sarà ovviamente presente l’Italia, che a Pesaro ha battuto con un eloquente 5-0 la Svizzera di Severin Luthi, priva però di Roger Federer e Stan Wawrinka e costretta a scendere in campo con giocatori di seconda fascia, quali Chiudinelli, Laaksonen, Bossel e Bellier.

Dopo il successo piuttosto sofferto contro il Kazakistan a Belgrado, è pronta a rifarsi la Serbia di Novak Djokovic, che ospiterà in casa la Gran Bretagna di Andy Murray, uscita vincitrice ai danni del Giappone per tre a uno: si prospetta una sfida interessantissima, grazie ovviamente ai due giocatori di punta, stabilmente nelle prime posizioni del podio del ranking ATP.

L’Italia andrà ad affrontare l’Argentina, che potrebbe ritrovare Juan Martin Del Potro: probabilmente si giocherà sulla terra e forse ancora a Pesaro, in pole position rispetto a Torino e Napoli.

Francia e Repubblica Ceca sono arrivati in maniera totalmente opposta ai quarti di finale. La squadra transalpina ha letteralmente passeggiato sul Canada, anche a causa dell’assenza del tennista di punta della squadra nordamericana quale Milos Raonic. Se l’è vista brutta, invece, la squadra ceca che ha offerto una prestazione altalenante riflettendo, così, lo scarso stato di forma dell’uomo più rappresentativo, Thomas Berdych.
Sfida che si rivela affascinante sia per l’alta qualità dei tennisti di cui può usufruire la squadra francese sia per la grande esperienza della squadra ceca, capace di vincere due volte la competizione.

Ultima sfida della parte bassa sarà quella tra Usa e Croazia. Squadre che si specchiano un po’ dato che possono contare su due esperti “giganti” come John Isner e Marin Cilic, e due giovani da un avvenire sicuramente roseo come Jack Sock e Borna Coric. E chissà se sarà l’occasione per vedere l’esordio di un altro baby-fenomeno americano, quel Taylor Fritz che si sta comportando benissimo in questo inizio di stagione e che rappresenta la più grande speranza del tennis a stelle e strisce.

Appuntamento, allora, al 15 luglio per un weekend all’insegna dello spettacolo.

QUARTI DI FINALE WORLD GROUP (15-17 LUGLIO):
Serbia vs Gran Bretagna
Italia vs Argentina
Repubblica Ceca vs Francia
Stati Uniti vs Croazia

Lorenzo Carini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here