Davis Cup: Australia-Stati Uniti, la prima giornata finisce in parità, vincono Tomic e Isner

Finisce in perfetta parità la prima giornata della sfida tra Australia e Stati Uniti, pronostico confermato quindi vista l’assenza di Kyrgios.

Ad aprire le danze sono stati John Isner opposto a Sam Groth, non è sceso in campo quindi, almeno per questa prima giornata, il capitano-giocatore Lleyton Hewitt. Sfida combattuta solamente nel primo parziale finito nelle mani di Isner con un combattuto 7-6, da lì in poi è stato un assolo con i due successivi parziali terminati con il medesimo punteggio di 6-2 sempre in favore del giocatore americano. Partita abbastanza rapida terminata in 1 ora e 49 minuti con i due giocatori che hanno messo a segno 36 ace in totale, 20 per Isner 16 per Groth.

Sul punteggio di 1-0 Stati Uniti sono scesi in campo Bernard Tomic opposto a Jack Sock. I primi 2 set finiti nelle mani del giocatore australiano per 7-6 6-3 facevano presagire ad un match tutto in discesa per Tomic, che ha invece avuto il solito passaggio a vuoto che gli è costato il terzo parziale finito nelle mani di Sock con il punteggio di 6-3. Proprio quando il match sembrava poter girare ecco la reazione di Tomic che con un perentorio 6-4 ha riportato la sfida in perfetta parità.

Il doppio di domani risulta quindi più che mai decisivo per le sorti della sfida. In campo ci saranno sicuramente Mike e Bob Bryan per le file degli Stati Uniti, mentre non è ancora chiaro chi scenderà in campo nelle file australiane.

Risultati venerdì 4 marzo 

Isner (Usa) b Groth (AUS) 7-6 6-2 6-2
Tomic (AUS) b Sock (USA) 7-6 6-3 3-6 6-4

Lorenzo Lantelme

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here