Dalila Spiteri approda al secondo turno dell’ITF di Santa Margherita di Pula: “Ho dominato il gioco grazie al rovescio in back e alla smorzata”

Le parole di Dalila Spiteri approdata oggi agli ottavi di finale dell’ITF di Santa Margherita di Pula ($10.000, terra)

Intervista a Dalila Spiteri, tennista azzurra classe ’97 che ha vinto oggi il suo incontro di primo turno dell’ITF di Santa Margherita di Pula, lasciando appena tre giochi alla ceca Kalavska.
L’azzurra, apparsa decisamente soddisfatta per la prestazione odierna, affronterà ora agli ottavi di finale la qualificata olandese Gouvernante.

DT: Hai sconfitto nuovamente un’avversaria già affrontata e battuta qui in Sardegna: pensi che il tuo gioco si adatti bene al suo tennis? Qual è l’arma che più ti  avvantaggia contro di lei?
DS: È vero: l’ho già battuta proprio qui a Santa Margherita; come la volta scorsa, i primi game sono stati lottatissimi e poi, con il passare dei minuti, sono riuscita a prendere il sopravvento, soprattutto grazie al rovescio in back e alla smorzata, con cui ho fatto davvero molti punti.

DT: Come ti trovi a Santa Margherita? Pensi che le caratteristiche dei campi siano favorevoli al tuo gioco?
DS: Finalmente, qui in Sardegna ha smesso di piovere: con il sole ed il caldo si sta decisamente meglio. Devo riconoscere come, però, il campo pesante della scorsa settimana mi abbia comunque aiutato molto.

DT:Al prossimo turno, sfiderai l’olandese Gouvernante, contro cui non hai mai giocato: come cercherai di preparare al meglio l’incontro?
DS: Si, domani giocherò contro questa ragazza olandese, che, dopo aver superato le qualificazioni, ha battuto a sorpresa la Savoretti. Non la conosco bene, quindi cercherò di imporre il mio gioco: certo, non sarà facile, soprattutto perché lei è mancina, fattore che potrebbe avvantaggiarla.

DT:Descrivici infine la tua programmazione e i tuoi obiettivi di questa ultima parte di 2016
DS: Ho deciso, insieme al mio coach, di disputare, dopo questo torneo, due eventi in Croazia per poi ritornare in Sardegna, dove giocherò per alcune settimane. Poi ci sposteremo a Solarino, nella mia amata isola.

DT: Grazie ancora per la disponibilità! A presto!
DS: Grazie a voi! Ciao

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here