Costanza e passione. “Il segreto del successo è la costanza del proposito”

Che tu creda in te stesso quando cento persone non ci credono è molto più importante del fatto che cento persone credano in te quanto tu non ci credi.
(Mark Fisher)

Ho deciso di scrivere questo articolo ispirandomi alla costanza e passione di due grandi del tennis: Nadal e Federer. In questa settimana li abbiamo visti combattere, commuoversi, gioire e urlare, ma soprattutto abbiamo visto due leoni pronti a riprendersi il trono e diciamolo, ci sono mancati!

Priorità definite e propositi ben articolati svolgeranno un ruolo fondamentale nella tua vita, ma la parola d’ordine deve essere crederci! Devi credere in quello che fai, devi credere nei tuoi mezzi, nel tuo fisico, nella tua mente, ogni sforzo ti avvicinerà sempre di più al tuo obiettivo. E’ difficile credere in qualcosa, quando quel “qualcosa” appartiene più agli altri che a te, se non sai dove sei diretto, come potrai sapere come arriverai alla meta? 

E’ tutto racchiuso in una parola: realizzazione. Una felicità non effimera la consegui lavorando duramente, con costanza per raggiungere i tuoi obiettivi e soprattutto avendo fiducia in te stesso e nei tuoi mezzi. Questo è il segreto per accendere in fuoco che hai dentro. 

Benjamin Disraeli diceva “Il segreto del successo è la costanza del proposito”, se ti sacrifichi ogni giorno, dedicandoti con tutto te stesso, i risultati arriveranno, non importa quale sia il tuo sogno: diventare avvocato, scienziato, tennista, calciatore.. Devi riflettere sui traguardi positivi che ti proponi di raggiungere e su come comportarti per raggiungerli. E’ l’applicazione pratica della filosofia di base alla quale le cose più importanti non dovrebbero mai essere sacrificate per quelle meno importanti. Ricordati però che la definizione degli obiettivi è il punto di partenza. Molte persone desiderano tante cose, ma se chiedi loro cosa voglio e cosa vogliono essere esattamente, probabilmente nessuna di loro saprà rispondere. La vita cambia nel momento in cui fissi degli obiettivi.

Passione, è una parola che devi tenere sempre a mente per perseguire ciò che vuoi. Un’ardente passione è il miglior propellente per i sogni. Nella società di oggi molti hanno perso le loro passioni: non facciamo le cose perché ci piace farle, ma perché ci dicono di farle o perché devono essere fatte. Ovviamente non parlo di passione romantica, sto parlando di passione per le cose che vogliamo. Non farti schiavizzare dai desideri degli altri, per una volta sii padrone di te stesso, ad esempio: non giocare se non è la tua passione, non studiare ingegneria se vuoi fare medicina, nessuna cosa è mai troppo difficile se la si vuole fare davvero e se non ti piace qualcosa smetti di farla. Quando la gente capisce cosa vuole è sempre troppo tardi, è proprio vero il proverbio che dice “Se il giovane sapesse e se il vecchio potesse”.  Se hai un sogno, fai di tutto per raggiungerlo e vivilo, rispetta il tuo tempo ma ricorda che non è illimitato. 

“Sono sicuro che in questo giorno noi siamo padroni del nostro destino, che il compito che ci è stato affidato non è superiore alle nostre capacità, che le sofferenze e le insidie che comporta non trascendono i nostri mezzi.  Se avremo fede nella nostra causa e un’indomita volontà di vittoria, la vittoria non ci sarà negata.” – Churchill

img_0161 Ludovica Infantino
THE PRICKLY PEAR
infantinoludovica@gmail.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here