Circuito ITF: Riccardo Bellotti conquista il suo 23esimo titolo in carriera

Seconda settimana vincente per Riccardo Bellotti in Turchia. Il tennista italiano, nato a Vienna, ha vinto il 10mila dollari di Marmaris senza neanche perdere un set durante l’intera settimana. Bellotti, testa di serie numero uno del tabellone, ha eliminato in finale il tennista di casa Cem Ilkel, testa di serie numero due, con un doppio 7-5.

Per Riccardo è la seconda vittoria consecutiva in Turchia: il tennista 24enne ha, infatti, alzato il trofeo anche la settimana scorsa ad Antalya, dove in finale ha superato in rimonta il tedesco Marc Sieber.
Quinto titolo della stagione per il giovane italo-austriaco, che è in un momento di grande continuità come dimostrano le sue vittorie ottenute nel 10mila dollari di Padova qualche settimana fa, e nei due 10mila dollari di Bol, in Croazia, il mese scorso.

Riccardo Bellotti, nato e cresciuto in Austria ma di sangue italiano (tutti i suoi parenti vivono a Riva del Garda), fino a 18 anni ha portato la bandiera austriaca. Oggi gioca a tutti gli effetti per l’Italia e anche se ha ereditato molte caratteristiche austriache, si sente italiano.
Riccardo, grande amico del top10 Dominic Thiem con il quale è cresciuto e si allena, è attualmente 306 della classifica mondiale, ma ha raggiunto il best ranking di 221 nel 2015 e adesso mira a risalire almeno intorno alla posizione 250 così da poter partecipare alle qualificazioni degli Slam.
Nonostante un inizio anno non molto fortunato a causa di diversi problemi fisici, Bellotti è riuscito a riprendersi e a lavorare sodo per recuperare molte posizioni.

Questa settimana sarà al via sempre in Turchia, nel 10mila dollari di Mersin, per provare a conquistare il 24esimo titolo ed ottenere così altri punti importanti per la sua scalata. L’azzurro, che sarà testa di serie numero due del torneo, al primo turno affronterà l’argentino Franco Agamenone.

F.Mussuto

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here