Circuito ITF, resoconto settimanale: vittoria di Travaglia su Ghedin a Pula. Sconfitte in finale Rosatello e Balducci

A pochi giorni di distanza dalla vittoria del $10,000 di Reggio Emilia, Stefano Travaglia si è aggiudicato anche il $10,000 di Santa Margherita di Pula, giocato sui campi in terra rossa del Forte Village.
Il tennista marchigiano, secondo favorito del seeding, si è imposto in finale sul connazionale Nicola Ghedin con il punteggio di 6-2, 6-3.
Travaglia ha eliminato nel corso del torneo, in ordine: lo statunitense Alex Rybakov (6-2, 6-7(5), 6-2); e i connazionali Gian Marco Moroni (6-4, 7-6(3)), Pietro Licciardi (6-2, 6-0), Andrea Basso, testa di serie numero sei, (6-4, 6-2).
Per il 24enne di Ascoli Piceno è il 14esimo titolo ITF in carriera, il secondo della stagione.

Ottima settimana per Nicola Ghedin che, nonostante la sconfitta in finale, ha battuto, nel corso del torneo: al primo turno, Riccardo Bonadio, quarta testa di serie, con in il punteggio di 4-6, 6-3, 6-4; nei quarti di finale, la testa di serie numero cinque, Francesco Picco, con il punteggio di 6-3, 6-2; e, soprattutto, si è liberato in semifinale del primo favorito del seeding, Walter Trusendi, recuperando un set di svantaggio (3-6, 6-2, 6-2).

Semifinale per i già citati Walter Trusendi e Andrea Basso a Santa Margherita di Pula.

Lorenzo Frigerio ha raggiunto la semifinale nel $10,000 del Cairo, in Egitto.
L’azzurro classe ’89, testa di serie numero tre, ha perso contro l’argentino Mateo Nicolas Martinez con il punteggio di 4-6, 7-6(3), 6-1.

Quarti di finale per Gianluca Di Nicola, Francesco Picco e Pietro Licciardi a Santa Margherita di Pula; per Davide Galoppini nel $10,000 di Sokobanja, in Serbia; e per Eros Siringo e Marco Bortolotti nel $10,000 di Hammamet, in Tunisia.

Nel circuito ITF femminile gran settimana per Camilla Rosatello che, partita dalle qualificazioni, è arrivata in finale nel $50,000 di Saint-Malo, in Francia, dove ha perso contro l’ucraina Maryna Zanevska, ottava testa di serie del torneo, con il punteggio di 6-1, 6-3.

Finale anche per Alice Balducci nel $10,000 di Santa Margherita di Pula.
L’azzurra, testa di serie numero tre del tabellone, è stata sconfitta dalla svizzera Ylena In-Albon con il punteggio di 7-5, 6-2. Da segnalare la vittoria della Balducci in semifinale contro la prima favorita del seeding, la svizzera Tess Sugnaux, con il risultato di 6-3, 6-4.

Quarti di finale per Jessica Pieri nel $25,000 di Podgorica, in Montenegro; e per la sorella Tatiana (sconfitta proprio dalla Balducci) a Santa Margherita di Pula.

A Pula Tatiana Pieri ha, però, vinto il torneo di doppio in coppia con la connazionale Lucrezia Stefanini.
Le due italiane, quarte favorite del tabellone, si sono imposte in finale sulla coppia formata dalla Balducci e da Marcella Cucca, testa di serie numero tre, con il punteggio di 6-4, 6-0.

F.Mussuto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here