Circuito ITF, resoconto settimanale: Andrea Pellegrino vince per la seconda settimana consecutiva. Finale per Lucrezia Stefanini a Schio

Andrea Pellegrino, dopo il successo della scorsa settimana a Casinalbo, conquista anche il 10mila dollari di Gubbio.
Il giovane pugliese ha sconfitto in finale l’argentino Federico Coria, primo favorito del seeding e numero 329 della classifica ATP, con il punteggio di 7-5, 6-1 in un’ora e 26 minuti.
Pellegrino nel corso del torneo, giocato sui campi in terra rossa del Tennis Club Gubbio, è stato bravo a liberarsi delle prime teste di serie del tabellone: al secondo turno ha servito un doppio 6-2 al francese Benjamin Bonzi, quinto favorito del torneo; ai quarti di finale ha fermato in rimonta (4-6, 6-2, 6-2) la corsa della testa di serie numero due, Francisco Bahamonde, così come era successo la settimana scorsa a Casinalbo; e in semifinale ha chiuso la pratica Gregoire Jacq, terzo favorito del seeding, con il punteggio di 7-5, 6-1.
Secondo titolo ITF di fila per Andrea Pellegrino, che a 19 anni ha ancora tanto da imparare ma è sicuramente sulla buona strada.

Finale sfiorata per Stefano Travaglia eliminato in semifinale in tre set (3-6, 6-2, 2-6) da Federico Coria a Gubbio.
Quarti di finale per Andrea Basso, Omar Giacalone e Francisco Bahamonde, sempre a Gubbio; per Luca Giacomini e Fabrizio Ornago nel $10,000 a Bad Waltersdorf, in Austria; e per Francesco Garzelli nel $10,000 di Sharm el-Sheikh, in Egitto.

Nel circuito ITF femminile titolo mancato per Lucrezia Stefanini che ha perso in finale, la prima della sua carriera in un torneo ITF, nel $10,000 di Schio. La 18enne toscana è stata sconfitta con il punteggio di 6-3, 6-1 dall’ucraina Valeriya Strakhova, favorita numero uno del seeding.

Deborah Chiesa si ferma, invece, a Schio ad un passo dalla finale. L’azzurra è stata eliminata in semifinale dalla già citata Valeriya Strakhova con il punteggio di 6-4, 7-5.

Quarti di finale per Giorgia Marchetti e Nicole Fossa Huergo (partite dalle qualificazioni), per Alice Balducci e Camilla Scala, sempre a Schio; stessa sorte per Natasha Piludu nel $10,000 di Sharm el-Sheikh.

F.Mussuto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here