Cici Bellis potrebbe rinunciare all’intero prize money della carriera per seguire l’università di Stanford

(Matthew Stockman/Getty Images North America)

Cici Bellis potrebbe rinunciare a un ricco prize money per giocare presso l’Università di Stanford

Catherine ‘Cici’ Bellis, che 2 anni fa all’età di soli 15 anni riuscì a battere Dominika Cibulkova agli US Open, è stata protagonista anche quest’anno di un bel torneo a Flushing Meadows, che si è concluso al terzo turno contro la tedesca Angelique Kerber, numero 2 al mondo.

Secondo The Guardian, la 17enne californiana starebbe decidendo se proseguire la sua carriera da professionista, oppure giocare per l’Università di Stanford, con cui ha già un accordo verbale. Se la Bellis scegliesse di proseguire giocando per la sua accademia, e quindi non da atleta professionista, potrebbe comunque giocare nei tornei WTA, ma dovrebbe rinunciare a tutti i premi in denaro che la WTA consente alle giocatrici professioniste, e quindi anche ai 140 mila dollari che ha guadagnato agli US Open.

L’americana per ora non si sbilancia e ammette che sarà una decisione difficile da prendere, e che impiegherà tutto il tempo necessario per far sí che faccia la scelta migliore per lei e per la sua carriera.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here