Challenger Milano: Donati batte Eremin, fuori Mager e Viola (con risultati 22 Giugno)

Terza giornata al Challenger di Milano che, come le due precedenti, sarà ricca di incontri con giocatori azzurri impegnati.

Dolorosa sconfitta per Gianluca Mager: il 21enne italiano ha ceduto in tre set al serbo Miljan Zekic. Mager, nel terzo parziale, non è riuscito a concretizzare il vantaggio di 4-2, subendo 4 giochi consecutivi dal tennista balcanico.
Il big match tra due giovani promesse del tennis italiano, Matteo Donati ed Edoardo Eremin, è stato vinto dal primo per 6-4 6-2. Ha prevalso il gioco potente e preciso dell’alessandrino, che ora affronterà Laslo Djere, giustiziere di Matteo Viola in oltre due ore di gioco.

Sul Grandstand vittoria per Alessandro Motti, in coppia con Peng: 6-7 6-3 10-8 a Gomez e Martinez.
Bene anche Filippo Baldi e Gianluigi Quinzi, vincitori sui gemelli croati Ivan e Matej Sabanov.
Nel tardo pomeriggio l’inedita coppia Donati/Sonego si è tolta una grande soddisfazione, eliminando in due rapidi set Gong/Roelofse, teste di serie numero quattro.

CAMPO CENTRALE (ore 11)
Zekic
b. [WC] Mager 4-6 6-3 6-4
[WC] Donati b. [WC] Eremin 6-4 6-2
Djere b. Viola 6-4 3-6 6-1

GRANDSTAND (ore 11)
Motti/Peng
b. Gomez/Martinez 6-7(6) 6-3 10-8
[WC] Baldi/Quinzi b. Sabanov/Sabanov 7-6(6) 6-3
[WC] Donati/Sonego b. [4] Gong/Roelofse 6-3 6-2

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here