Challenger Marburg: fuori tutti gli azzurri

Giornata amara per i colori azzurri al Challenger di Marburg. Tutti i nostri rappresentanti rimasti in tabellone sono infatti usciti di scena dal torneo tedesco.

Andrea Arnaboldi non è riuscito a ripetere la doppia vittoria di ieri, finendo sconfitto, nei rispettivi match di quarti di finale di singolo e doppio.
Nel primo caso a fermare la sua corsa è stato il qualificato belga Reuter, numero 264 ATP, già bravo ieri ad eliminare la terza testa di serie Gerald Melzer, con il punteggio di 7-6 6-1. Partita decisa di fatto dal tie-break del primo set, vinto  dal belga per 8-6.
Andrea è stato poi sconfitto, in coppia con Federico Gaio, dalla forte coppia formata dalle teste di serie numero 4 Reyes Varela/Schnur col severo punteggio di 61 63.

Fuori anche la coppia Motti/Peng, a cui non riesce l’impresa di centrare la seconda finale in due settimane, sconfitta in semifinale dalle teste di serie numero 1 Cerretani/Oswald per 62 36 14-12.

RISULTATI ITALIANI MARBURG
[Q] Reuter b. Arnaboldi
7-6(6) 6-1

[1]Cerretani/Oswald b. Motti/Peng 6-2 3-6 14-12
[4] Reyes-Varela/Schnur b. Arnaboldi/Gaio 6-1 6-3

Davide Tarallo

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here