Challenger Marburg: doppia vittoria per Arnaboldi. Bene anche Motti in doppio

Nel Challenger di Marburg doppia vittoria di Arnaboldi. Motti raggiunge la semifinale in doppio.

Terza giornata del Main Draw del challenger tedesco che sorride ai colori azzurri visti gli ottimi successi di Andrea Arnaboldi (sia in singolo che in doppio in coppia con Federico Gaio) e di Alessandro Motti, bravo, insieme  al suo compagno, il taiwanese Peng, a raggiungere il secondo ottimo risultato dopo la finale al Challenger di Milano.

In singolo, dopo una dura lotta durata quasi due ore, è riuscito a superare lo spagnolo Lopez-Perez, che martedì aveva sconfitto Gaio, per 6-3 1-6 7-6(5),approdando cosi ai quarti di finale. Partita, come ci si poteva immaginare, molto equilibrata, che ha visto l’azzurro recuperare nel tiebreak decisivo uno svantaggio di 1-5. Al prossimo turno sfiderà  Yannik Rauter, che ha eliminato per 6-4 al terzo set la terza testa di serie Gerald Melzer.

I due protagonisti della sfida odierna si sono poi riaffrontati in doppio in coppia rispettivamente con Gaio e Perez Sanz. I due azzurri, dopo un match molto tirato, si sono imposti per 10-7 al match-tiebreak.

Continua infine l’ottimo momento della coppia Motti/Peng che oggi ha sconfitto nel match di quarti di finale il duo polacco Kowalczyk/Majchrowicz per 7-6(3) 6-3

Risultati Marburg Italiani
Arnaboldi b. Lopez Perez 6-3 1-6 7-6(5)
Arnaboldi/Gaio b. Lopez Perez/ Perez Sanz 6-1 6-7(5) 10-7
Motti/Peng b. Kowalczyk/Majchrowicz 7-6(3) 6-3

Davide Tarallo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here