Challenger Manerbio: Donati sconfitto in semifinale

(Foto Calabrò)

Finisce una buona settimana per Matteo Donati, che ha perso in semifinale contro Leonardo Mayer

Oggi al “Trofeo Dimmidisí” di Manerbio sono andate in scena le semifinali.

Si affrontavano, nel primo incontro, l’italiano Matteo Donati, numero 234 del ranking mondiale e l’argentino Leonardo Mayer, numero 131 al mondo e testa di serie numero 5 del torneo.

Il primo set si è concluso 6-3 in favore dell’azzurro, grazie al break maturato nel secondo game del match. Da notare che per tutto il primo set Donati non ha concesso palle break.

Il secondo set è stato molto più equilibrato, ancora una volta l’ italiano non ha concesso palle break, mentre il sudamericano ne ha dovute salvare 3. Per decidere il secondo parziale, si è arrivati al tiebreak, che è stato fatale per Donati, che ha avuto un match point sul 6-5. Mayer, però, è stato bravo ad annullarlo e a vincere i successivi 3 punti, e di conseguenza ad aggiudicarsi il tiebreak per 8 punti a 6.

Nel set decisivo Mayer è stato molto cinico, riuscendo a breakkare l’italiano nella prima, e unica, palla break che ha avuto,nel settimo game e ha poi concluso vincendo il set per 6 giochi a 4.

E dunque il 29enne di Corrientes, ex numero 21 atp, raggiunge la finale del Challenger italiano, dove affronterá il serbo Filip Krajinovic, testa di serie numero 8, che in semifinale ha sconfitto il qualificato francese Jonathan Eysseric col punteggio di 7-5 6-1.

Per Donati resta la soddisfazione di aver giocato un altro ottimo torneo, e di aver riacciuffato la top 200 del ranking mondiale.

RISULTATI FINALI:
Mayer b. Donati 3-6 7-6(6) 6-4
Krajinovic b. Eysseric 7-5 6-1

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here