Challenger Genova: Robredo e Sonego, imprese solo sfiorate

Al Challenger di Genova hanno sfiorato l’impresa Tommy Robredo e Lorenzo Sonego, che non sono riusciti a battere Gabashvili e Janowicz

Il rientro alla competizione dopo 6 mesi (e un’operazione al gomito), per di più a 34 anni suonati, è cosa ardua. Lo sa bene Tommy Robredo che, costretto ai box da febbraio, ha tentato il ritorno al tennis giocato nel challenger genovese, in cui vanta una finale nell’edizione 2012.

Opposto a Teymuraz Gabashvili, numero 5 del tabellone, l’iberico ha messo in campo tutto, lottando per oltre 2 ore fino a quando, qualche errore di troppo e la condizione ovviamente approssimativa hanno fatto la differenza a favore del russo, soprattutto nelle fasi decisive del secondo tie-break chiuso per 13-11.

Impresa sfiorata anche per Lorenzo Sonego contro Jerzy Janowicz, in un match dai mille volti. Il polacco, che solo una settimana fa aveva messo alla frusta Novak Djokovic a New York, per oltre un’ora mostra una pesantezza di palla nettamente superiore portandosi avanti di un set ed un break, prima di subire il nervosismo e perdere in rimonta il parziale al tie-break.

Proprio quando l’inerzia sembrava capovolta, il piemontese cede la battuta servendo per il match e Janowicz ritrova lo smalto giusto, riuscendo nel sorpasso decisivo con un parziale di 5 giochi di fila.

Tra gli altri incontri di giornata, il derby italiano va ad Andrea Arnaboldi che doma in rimonta Federico Gaio, cui non bastano un ottimo avvio e ben 14 aces, e si registrano le vittorie agevoli di Denis Istomin (n.7) e dello slovacco Jozef Kovalik (n.8) che liquida in due set l’esperto Albert Montanes.

Nel ricco programma di mercoledi, che segna il debutto nel torneo di tutti i big, spiccano l’esordio del campione uscente Nicolas Almagro che sotto i riflettori della sessione serale testerà i progressi di Gianluigi Quinzi, e della seconda testa di serie Horacio Zeballos, opposto ad un’altra promessa azzurra, Stefano Napolitano.

RISULTATI PRIMO TURNO:
Andrea Arnaboldi
b. Federico Gaio 2-6 6-4 6-1;
Jozef Kovalik [8] b. Albert Montanes 6-4 6-3;
Laslo Djere b. Miljan Zekic 6-3 3-6 6-1;
Jerzy Janowicz b. Lorenzo Sonego 6-3 6-7 7-5;
Teymuraz Gabashvili [5] b. Tommy Robredo 7-6 7-6;
Denis Istomin [6] b. Ramkumar Ramanathan 6-3 6-4

PROGRAMMA DI MERCOLEDÌ 7/9 (CAMPO CENTRALE, DALLE 11.30)
Roberto Carballes-Baena [4] vs Matteo Donati;
Eias Ymer vs Kenny De Schepper;
Steven Diez vs Marco Cecchinato
Danilo Petrovic vs Filippo Volandri (non prima delle 17);
Stefano Napolitano vs Horacio Zeballos [2]
Nicolas Almagro [1] vs Gianluigi Quinzi (non prima delle 20.30)

Daniele Mazzarello

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here