Challenger Andria: Luca Vanni batte Matteo Berrettini in finale

Challenger di Andria

Luca Vanni ha vinto il torneo Challenger di Andria: battuto Berrettini in tre set

Luca Vanni ha conquistato, pochi minuti fa, il titolo di singolare al torneo Challenger di Andria.
Il 31enne di Castel del Piano ha sconfitto l’outsider Matteo Berrettini, alla prima finale Challenger in carriera, col punteggio di 5-7 6-0 6-3 in un’ora e 44 minuti di partita.

Per Luca si tratta del terzo successo stagionale dopo la vittoria dello scorso luglio a Segovia e lo splendido successo della scorsa settimana in quel di Brescia, dove aveva battuto, tra gli altri, Tommy Robredo e Lukas Lacko.

Primo parziale molto equilibrato, con i turni di battuta tenuti abbastanza agevolmente da entrambi i giocatori.
Sul 3-3, Berrettini annullava un break point sul 30-40 e andava a vincere il game, chiudendo con un ace.
Successivamente, con ancora Matteo al servizio, Vanni si andava a procurare due palle break ma non le sfruttava.
Nel dodicesimo gioco, Vanni si vedeva rimontare da 30-15 e cedeva la prima frazione per sette giochi a cinque.

Nel secondo set non c’era storia, con Luca Vanni che strappava la battuta per tre volte su tre all’avversario e non concedeva nulla sul proprio servizio: 6-0 per il più esperto 31enne di Castel del Piano.

La terza frazione si apriva con un turno di servizio tenuto, finalmente, da Berrettini.
Il giovane tennista azzurro non reggeva più di tanto e, nel terzo game, commetteva un doloroso doppio fallo sul vantaggio Vanni, concedendo il break allo sfidante.
I successivi games si risolvevano piuttosto rapidamente, con i giocatori molto solidi al servizio.
Nel nono gioco, Matteo si portava sul 30-15 ma si vedeva rimontare da Vanni. Dopo aver annullato un match point sul 30-40, Berrettini si vedeva sfuggire la seconda occasione di rientrare in partita, perdendo il match dopo un’ora e 44 minuti di gioco.

In questa partita ha prevalso la maggior esperienza di Vanni, ma Berrettini si è comunque mostrato un ottimo giocatore, dotato di un servizio davvero potente ed incisivo.
La stagione di Luca Vanni termina qui, mentre Matteo Berrettini volerà ora a Doha, in Qatar, per un torneo ITF da 10.000$.
Al primo turno affronterà un giocatore proveniente dalle qualificazioni: potrebbe esserci il derby con Mirko Cutuli, l’unico azzurro impegnato nel tabellone cadetto del torneo asiatico.

RISULTATO FINALE:
(4) Luca Vanni b. Matteo Berrettini 5-7 6-0 6-3

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here