BFD Academy: si chiude il fitto mese di Aprile tra tornei e Next Gen

La BFD Academy è una realtà in continuo fermento e negli ultimi mesi ha ospitato sui suoi campi numerosi tornei dando la possibilità a tennisti di tutte le età di confrontarsi fra loro

K-SWISS
Tra le varie competizioni disputatesi sui campi del Salaria Sport Village iniziamo dando spazio alla tappa del Master K-Swiss, torneo giovanile dove si sono dati battaglia 79 under 10-12 e 14 premiati a fine manifestazione dal presidente del Comitato Regionale Lazio della FIT Roberto Commentucci.
CLICCA QUI PER LE FOTO DEL TORNEO

CIRCUITO VETERANI
Ambitissimo l’avvenimento del “Circuito Veterani Città di Roma” tenutosi dal 20 Marzo al 10 Aprile.
Alla kermesse hanno risposto grandi amatori dello sport della pallina gialla tra le più disparate fasce d’eta: per quanto riguarda il maschile hanno incrociato le racchette gli over 35, 40, 45, 50, 55, 60, 65, 70, 75. Tre invece le categorie per le “ladies” over 35, 40 e 50
CLICCA QUI PER LE FOTO DEL TORNEO

BFD CUP
Ultima, ma non per importanza, la quarta edizione della BFD CUP che ha visto iscritti al campo dei partecipanti diversi ottimi giocatori di seconda categoria, tra cui gli agonisti della scuderia dell’Academy.
Tra le donne, finale in famiglia fra le sorelle Virginia Ciccone (1998) e Susanna Ciccone (1995) entrambe allieve dei coach della BFD. A trionfare è stata la più giovane delle due, Virginia con lo score di 6-2 6-4.
Tra i maschi, ben 110 iscritti si sono contesi il trofeo. L’epilogo ha visto protagonisti il 2.7 Raffaele Giuliano ed il 3.1 Diego Pietrosanti con l’affermazione del primo.
CLICCA QUI PER LE FOTO DEL TORNEO

I NEXT GEN ATP/WTA SCELGONO LA BFD ACADEMY PER UNA SESSION DI ALLENAMENTI
Sui campi dell’Accademia romana si sono avvicendati inoltre, per una serie di sessioni d’allenamento, alcuni dei più talentuosi tennisti del panorama mondiale.
Per preparare la stagione su terra hanno scelto di trascorrere alcuni giorni sul suolo romano l’australiano Marc Polmans, attualmente alla posizione 192 in singolare e 79 in doppio del ranking ATP, semifinalista nello slam di casa, gli Australian Open, proprio nell’ultima disciplina citata ed al numero 30 della Race to Milan e la promettente ungherese Panna Udvardy, ex numero 15 della classifica juniores e recente vincitrice dei tornei di singolo e doppio ad Hammamet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here