ATP 250 Houston: Monaco detronizza Sock e si laurea campione

Dopo una finale avvincente e combattuta, caratterizzata da continui capovolgimenti di fronte, a spuntarla è Juan Monaco.

L’argentino, dopo aver ceduto il primo set al defending champion, Jack Sock, non si è perso d’animo, mettendo in campo la solita “garra” che contraddistingue lui e, più in generale, tutti i tennisti albicelesti, ribaltando la partita e laureandosi campione.

Per il tennista di Tandil è il nono sigillo in carriera, il secondo qui in Texas (dove aveva già trionfato nel 2012), dopo quasi 3 anni di digiuno dall’ultimo titolo a Dusseldorf, nel Maggio del 2013, che gli permette di risalire la china in classifica, scalando oltre 60 posizioni e piazzandosi all’86 posto del ranking ATP.

Monaco b. [4] Sock 3-6 6-3 7-5

Giacomo De Minicis

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here