Arrestato l’allenatore di Robin Haase con l’accusa di omicidio

In mattinata una notizia ha sconvolto l’intero mondo del tennis ma non solo: Mark De Jong, coach di Robin Haase, è stato arrestato, con l’accusa di omicidio. L’allenatore olandese sarebbe coinvolto nel delitto di Koen Everink, accoltellato tre settimane fa nella sua casa di Bilthoven.
De Jong è stato sorpreso dalla polizia olandese mentre si trovava all’aeroporto Schiphol di Amsterdam, di ritorno dalla tournèe americana.
Haase ha appreso dopo pochi istanti dell’arresto del suo allenatore ed è apparso piuttosto incredulo, oltre che scosso, dall’accaduto.

Lorenzo Carini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here