Andy Murray: “Nelle ultime settimane ho vinto molte partite e questo mi ha aiutato a Cincinnati”

(Joe Robbins/Getty Images North America)

Ancora una finale per Andy Murray, che ha raggiunto nella notte l’ultimo atto del Masters 1000 di Cincinnati 

Andy Murray, vincitore dell’oro olimpico a Rio de Janeiro in finale su Juan Martin Del Potro, è apparso piuttosto soddisfatto dopo il successo su Milos Raonic Cincinnati ed ha commentato: “Non ho perso la battuta negli ultimi due match e nelle situazioni difficili ho fatto scelte azzeccate. Tutto questo mi ha aiutato a giocare match brevi“.

Se hai poca fiducia e se hai giocato poche partite commetti decisioni errate in momenti complicati. Nelle ultime settimane ho vinto tanti incontri e mi è servito molto, anche perchè qui a Cincinnati non mi sono sentito in ottima condizione“, ha concluso il britannico, sicuramente miglior giocatore del 2016.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here