Andrea Basso approda in semifinale al Future di Santa Margherita di Pula: “Ho cercato di essere aggressivo fin dal primo punto e questa tattica ha pagato”

Le parole di Andrea Basso, approdato oggi in semifinale al torneo Future di Santa Margherita di Pula ($10.000, terra)

Intervista ad Andrea Basso, tennista azzurro classe ’93, che ha vinto oggi il suo incontro di quarti di finale del Future di Santa Margherita di Pula, superando in due set il tennnista argentino Hidalgo, terza testa di serie del torneo.
Il nativo di Genova se la vedrà ora in semifinale con un altro azzurro, Stefano Travaglia, numero 2 del seeding in Sardegna.

DT: Andrea, non avevi mai affrontato il tuo avversario odierno: descrivici il suo gioco e quale strategia hai messo in atto per metterlo in difficoltà
AB: Ho visto giocare per la prima volta il mio avversario la scorsa settimana: sapevo che sarebbe stata una partita molto difficile perché lui è un giocatore estremamente fastidioso da affrontare, soprattutto perché tiene bene il campo anche fisicamente. Ho deciso insieme a Diego (Nargiso, suo attuale coach, ndr) di adottare una strategia aggressiva fin dai primi game: questa è stata la vera chiave della mia vittoria odierna.

DT: Per un set e mezzo hai dominato letteralmente il campo, non concedendo quasi nulla al servizio: quando è stato però il momento di chiudere, qualcosa si è inceppato e hai perso, nel decimo gioco del secondo set, la battuta proprio quando eri al servizio per il match. Che sensazioni hai provato in quei momenti? Come hai  cercato di reagire nei game successivi?
AB: Nel secondo parziale , ho sprecato molte opportunità: avrei potuto chiudere prima, se avessi sfruttato una palla per il doppio break; sul 5-4, il mio avversario ha giocato un ottimo game ma, al tie-break, sono stato bravo a mantenere la freddezza giusta per vincere l’incontro e sono felice di aver chiuso in due set.

DT: In semifinale, sfiderai Stefano Travaglia, che ha superato senza problemi Pietro Licciardi: come cercherai di preparare al meglio l’incontro?
AB:Stefano è davvero un ottimo tennista: cercherò di giocare il più possibile tranquillo e sono sicuro che ne uscirà una bella partita.

DT: Grazie ancora per la disponibilità! E in bocca al lupo per domani! Ciao!
AB: Grazie a voi! A presto!

Risultato Finale
(6) Basso b. (3)Hidalgo 6-3 7-6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here