Caos Scommesse: le inchieste di BBC e BuzzFeed

(Dennis Grombkowski/Getty Images Europe)

Il tennis è protagonista in questi giorni, non soltanto per gli Australian Open, ma anche per l’inchiesta sulle scommesse firmata BBC e BuzzFeed News che ha gettato un’ombra su questo sport.

Da giorni si attendono notizie più chiare sui veri autori di questi traffici, tra i quali sembra ci siano anche alcuni Top50 e perfino il vincitore di uno Slam di doppio. La BBC ha parlato di un circuito di scommesse tra Russia e Italia che avrebbe truccato il circuito internazionale quantomeno dal 2003. Le informazioni ottenute dal canale britannico e dal sito web americano rivelano che negli ultimi dieci anni 16 giocatori top 50 sono stati più volte segnalati al TIU (Tennis Integrity Unit), l’organizzazione che si occupa della corruzione nel mondo del tennis, a causa di incontri persi in modo sospetto, senza però essere mai stati richiamati in alcun modo.

I documenti in possesso della BBC svelano cartelli di scommettitori in Russia, Italia settentrionale e Sicilia che hanno ricavato centinaia di migliaia di sterline grazie a scommesse su partite sporcate, delle quali tre disputate a Wimbledon. L’ATP avrebbe addirittura fatto finta di niente, ignorando i responsabili, segnalati a causa dei loro strani comportamenti in campo. Le ultime notizie riguardano uno scambio di messaggi tra un signore palermitano e l’argentino Martin Vassallo Arguello (la sua partita, nel 2007 a Sopot in un torneo minore, con Nikolay Davydenko e’ la goccia che da l’inizio all’indagine). L’italiano avrebbe scommesso, vincendo, su alcune partite del giocatore argentino.

Insomma, senza dubbio si tratta di accuse pesanti che richiedono un’attenta verifica. Qualora si rivelassero esatte causerebbero l’inizio di un periodo nero per questo sport che da sempre si caratterizza per l’integrità’ dei suoi protagonisti. Djokovic, quando ha appreso la notizia, ha confessato che nel 2007 gli è stato chiesto di truccare un incontro, ma ha ignorato la proposta e i 200mila dollari che gli offrirono.
Tutti i giocatori vogliono vederci chiaro e molti di loro hanno espresso il loro pensiero. Federer vuole sapere i nomi dei giocatori coinvolti mentre Murray chiede trasparenza. L’ATP da parte sua ha smentito le accuse di BBC e BuzzFeed News, dichiarando che non ci sono tennisti sotto indagine, ma che analizzerà tutte le informazioni sul caso.
Comunque ad oggi, non sono ancora stati rivelati i nomi e qualcuno si chiede se non sia tutta una bufala; altri ci credono e molti vogliono vedere le prove.

Federica Mussuto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here