Salvatore Caruso avanza al main draw del Challenger di Stockton:”Il mio gioco è andato sempre in crescendo”

Le parole di Salvatore Caruso, che è riuscito a raggiungere il main draw nel challenger californiano di Stockton

Il 23enne siciliano ha battuto il messicano Gomez al primo turno, l’italiano Edoardo Eremin al secondo, prima di concludere con la splendida vittoria ai danni di Trungelliti, argentino testa di serie numero 1, al turno decisivo. Caruso ora attende Novikov al primo turno del tabellone principale.

Ecco le sue dichiarazioni ai nostri microfoni.

GV: Ciao Salvatore, complimenti per aver raggiunto il main draw del Challenger di Stockton! Sei soddisfatto del tuo rendimento?

SC: Sono molto contento dei miei risultati, qui a Stockton mi sto trovando benissimo e sto esprimendo un buon tennis.

GV:Al primo turno di qualificazione hai battuto Gomez, al secondo Eremin e al terzo la testa di serie numero 1 Trungelliti. Ci racconti in breve che partite sono state? In quale,secondo te, hai espresso il miglior gioco?

SC: Il mio gioco è andato sempre in crescendo, al primo turno contro Gomez ho giocato benissimo, poi al secondo turno contro Edoardo Eremin è stata una partita molto strana perché ci siamo fermati più volte. Anche contro Trungelliti ho giocato un ottimo tennis, sono abbastanza soddisfatto del mio gioco.

GV: Giocando spesso in Italia su terra battuta non è facile adattarsi bene al cemento americano, che rapporti hai con questa superficie?

SC: Sul cemento americano mi trovo bene, secondo me il segreto sta nel cercare di abituarsi il prima possibile alla superficie.

GV: Al primo turno del main draw affronterai il giovane americano Novikov. Vi siete affrontati solo una volta l’anno scorso al challenger di Caltanissetta e lui ha avuto la meglio. Che partita ti aspetti oggi?

SC: Ricordo quella partita con Novikov l’anno scorso, fu un match stranissimo in cui ero stato sopra 7 break, poi ci fu un episodio con l’arbitro che mi aveva nettamente sfavorito. Comunque fu una partita molto lottata come spero lo sarà quella di oggi. Farò del mio meglio per portare a casa il match.

GV: Grazie Salvatore e buona fortuna per il prosieguo del torneo! Un saluto da tutti i lettori di TennisPress.

SC: Grazie a voi, un abbraccio!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here